Carnevale.jpg

Andrea Carnevale giudice delle performance tecniche

 
A valutare le performance in campo dei giovani aspiranti calciatori durante l'Academy League sarà Andrea Carnevale, attaccante bianconero e della Nazionale oltre che, attualmente, responsabile dello scouting dell’Udinese.
 
“L'iniziativa del Dacia Best Value Young Player, organizzata all'interno della nostra Academy League, è un progetto innovativo nel mondo del calcio e che rappresenta in concreto quello che Udinese porta avanti da anni: l'attenzione ai giovani, sia dal lato sportivo che quello della loro formazione, la volontà di valorizzare il loro spirito di sacrificio e la loro passione. Come responsabile dello scouting friulano – continua Carnevale – ho accettato di valutare e di premiare quello che sarà il ragazzo che dimostrerà di essere il migliore in campo e sui banchi di scuola, proprio perché credo in questi valori e me ne faccio portavoce. Poi non è da escludere che tra questi ragazzi ci possa essere il nuovo De Paul.”
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto