28 September 2018
28 September 2018

Behrami: "Siamo una squadra basata sul collettivo, un gruppo con grande entusiasmo"

Guarda l'intervista esclusiva al capitano bianconero

011 Udinese Torino 16-09-2018 Foto Petrussi.jpg
Valon Behrami ha risposto alle domande di Udinews TV.

Valon, la partita con la Lazio vi ha lasciato un po' di amaro in bocca? Avete creato più degli avversari ma è arrivata una sconfitta anche se la prestazione è stata molto positiva.

"Sì abbiamo fatto un'ottima prestazione anche se abbiamo commesso qualche errore su cui abbiamo lavorato in settimana. Il gruppo c'è ed è entusiasta, stiamo bene insieme e lavoriamo sodo sempre con l'obiettivo di migliorare".

Col Bologna sarà una partita differente e per certi aspetti più complicata visto che parliamo di una squadra che si chiude molto. Sarà una partita da non sbagliare perché servono punti.

"Sì il Bologna è una nostra diretta concorrente, con potenzialità simili alle nostre. Tutto però dipenderà da noi: se diamo il 100% in campo penso che si possa fare il risultato".

Nel Bologna gioca il tuo compagno di mille battaglie Blerim Dzemaili. Vi siete sentiti?

"Meglio sentirsi meno prima della partita; Blerim è un mio carissimo amico un ragazzo a cui voglio davvero bene. Domenica però per almeno 90 minuti faremo finta di non conoscerci".

Da capitano secondo te qual'è il vero punto di forza di questa Udinese? Sembra una squadra davvero rigenerata rispetto all'anno scorso.

"Siamo una squadra basata sul collettivo, un gruppo che deve mantenere alto l'entusiasmo. Il mister ci tiene molto a rimarcare i lati positivi più che quel negativi, vuole dei giocatori propositivi e positivi. Stiamo lavorando per tenere alto l'entusiasmo anche dopo una sconfitta in modo da affrontare la partita successiva senza paura".

Dopo il Bologna arriveranno Juventus e Napoli. La bella prestazione con una squadra forte come la Lazio vi ha dato più consapevolezza nei vostri mezzi?

"Certo ma siamo una squadra che deve sempre dare il 100% perché il 99 spesso non basta: non è facile mantenere sempre questi ritmi ma il nostro obiettivo per quest'anno sarà dare sempre il massimo".
 
 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto