News I campioni d'Italia alla Dacia Arena
05 October 2018
Leggi i precedenti di Udinese-Juventus

I campioni d'Italia alla Dacia Arena

010 Udinese-Juventus © Foto Petrussi.jpg
Arriva in Friuli la Juventus di Massimo Allegri, una squadra capace di vincere gli ultimi sette scudetti consecutivi e di battere in rimonta il Napoli nel primo scontro diretto di questa stagione.

A punteggio pieno anche in Champions League dove ha battuto il Valencia per 2-0 - in inferiorità numerica per l’espulsione di Cristiano Ronaldo - e lo Young Boys per 3-0 con tripletta di Paulo Dybala. 

I 93 precedenti disputati parlano di 60 vittorie per la Juventus, 12 vittorie dell’Udinese e 21 pareggi.

Notizie dall'infermeria della vecchia signora: si rivede in gruppo Leonardo Spinazzola dopo il lunghissimo stop. L’esterno sta gradualmente recuperando e a breve sarà a disposizione di Mister Allegri. Ancora out invece Douglas Costa - fermato per 4 turni dal giudice sportivo - e Daniele Rugani che ha subito una frattura al secondo arco costale di sinistra durante il match con il Frosinone.  

L’Udinese, come abbiamo detto precedentemente, è riuscita a battere Madama appena 12 volte, vittorie che rimangono però tutte ben vive nei ricordi dei tifosi friulani. 

Iniziamo dalla stagione 1995/96 con Oliver Bierhoff che sigla l’1-0 che permetterà ai nostri bianconeri di avere ragione della Juventus allenata da Marcello Lippi.

Il 3 aprile 2010 l’Udinese di Pasquale Marino affonda la Juve con un netto di 3-0: apre le danze Sanchez che in avvio raccoglie la respinta sul palo dopo il gran tiro di Di Natale e appoggia in rete. Nella ripresa prima Pepe e poi Totò - dopo uno splendido scambio fra Sanchez e Isla - trafiggono Manninger.

Il 28 gennaio 2009 i nostri bianconeri si impongono per 2-1: il vantaggio lo mette a segno Quagliarella su assist di Totò Di Natale con un gran sinistro ad incrociare. Il raddoppio lo realizza il capitano con un destro a giro che non lascia scampo a Buffon. Al 77’ Pasquale stende in area l’ex Iaquinta: il numero 9 si presenta dal dischetto, spiazza Handanovic e accorcia le distanze.

I tifosi bianconeri meno giovani ricorderanno piacevolmente le due vittorie consecutive nella stagione 1961/1962: la gara di andata in casa termina 2-1 grazie alla doppietta di Francesco Canella mentre il ritorno a Torino finisce 2-3 con i gol di Selmosson, Delpin, Rozzoni per i nostri colori a cui rispondono Stacchini e Charles.

Chiudiamo ricordando la prima vittoria dell'Udinese in casa che risale alla stagione 1956/1957: quel 10 marzo finì 3-0 per i nostri bianconeri grazie ai gol di Frignani, Pantaleoni e Giuseppe Secchi.
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto