24 novembre 2018
24 novembre 2018

Daniele Pradè a UdinewsTV

Il mio pensiero va a Velazquez

Queste le parole a caldo nel post partita del Direttore dell'Area Tecnica:

"Sono stati due mesi di grande fatica. La sconfitta tende a buttare giù un ambiente. Venivamo da una stagione già difficile. Queste però sono partite che possono cambiare il corso della stagione: abbiamo vinto contro una squadra fortissima, che martedì giocherà in Champions con il Real. Il mio primo pensiero va a Velazquez, al suo staff, allo splendido lavoro che hanno fatto in questi mesi. Il secondo va a Davide Nicola, che in pochi giorni ha capito i problemi caratteriali del gruppo: oggi la squadra sotto il profilo del sudore, della dedizione, del sacrificio è stata eccezionale. C'è stata un'attenzione del particolare che sembrava avessimo dimenticato. Voglio dedicare questa vittoria in primis ai tifosi, che sono stati splendidi continuando a supportarci sempre; poi alla proprietà che ha dovuto prendere assieme a me decisioni difficili nell'ultimo periodo. Non nego che ad inizio stagione mi aspettavo un campionato diverso e spero che quel campionato inizi da oggi".
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto