04 febrero 2019
04 febrero 2019

I risultati degli Under

Le giovanili dell'Udinese nel weekend

ita-25435.jpg
Di seguito riportati tutti i risultati delle squadre impegnate nel scorso fine settimana.

UNDER 17

UDINESE – CHIEVO 3-4
Marcatori: Persen (7’ p.t.), Merci (10’ p.t. e 32’ s.t.), Sperti (13’ p.t.), Agnoletti (22’ p.t.), Ianesi (27’ e 30’ s.t.)

UDINESE
Franchi, Cucchiaro, Derossi (20’ s.t. Basha), Specogna (19’ s.t. Vanderveeren), Bassi, Tassotti (36’ s.t. Perisutti), Del Fabro (19’ s.t. Ljuskic), Fedel, Agnoletti, Ianesi, Cum (1’ s.t. Rigo). 
All. De Biaggio

Rocambolesca sconfitta dell’Under 17 nell’incontro casalingo disputato contro il Chievo che nei primi minuti di gara si porta addirittura sul 3-0. A metà del primo tempo Agnoletti riesce ad accorciare le distanze ma nella ripresa il Chievo porta a quattro le proprie marcature. Nel corso della ripresa la fiammata d’orgoglio dei ragazzi di De Biaggio li porta a segnare due gol nel giro di quattro minuti con la doppietta di Ianesi. Inutile l’arrembaggio finale bianconero nel tentativo di pervenire a quello che sarebbe stato un più equo 4-4.  

UNDER 16

CHIEVO – UDINESE 1-0
Marcatore:
Saggioro (7’ p.t.)


UDINESE
Piana, Cocetta, Codutti, Castagnaviz, Samotti, Maset, Zuliani, Damiani, Ruffino (15’ s.t. Pozzani), Fedrizzi, Garbero. 
All. Giatti

L’Under 16 ritorna da Verona con una sconfitta di misura maturata nei primi minuti dell’incontro. Nel corso del match svariati sono stati i tentativi dei ragazzi di Mister Giatti per riagguantare il meritato pareggio. 



UNDER 15

CHIEVO - UDINESE 0-0

UDINESE
Saccon, Iob, Duca, Bassi,Berthé, Baron, Auber (39’ s.t. Maria), Napoli (1’ s.t. Campana), Iljazi (16’ s.t. Centis), Gotter, Miconi (1’ s.t. Pafundi). 
All. Rossi

Quarto risultato utile consecutivo per gli Under 15 e porta rimasta inviolata, a dispetto di una gara giocata sottotono, nella quale i ragazzi di mister Rossi non hanno saputo concretizzare a dovere le occasioni avute per conquistare i tre punti.



UNDER 14  

UDINESE – TRIESTINA VICTORY 8-0
Marcatori:
Tamiozzo (1’, 32’ p.t. e 38’ s.t.), Lorenzini (35’ p.t. e 24’ s.t.), Russo (16’ s.t.), Nuredini (17’ s.t.), Donato (34’ s.t.)


UDINESE
Di Bartolo (15’ s.t. Barlocco), Russo, Nuredini (14’ s.t. Borda), Demiroski, Nwachukwu, Borda, Lorenzini, De Bernardi, Tamiozzo, Pafundi (11’ s.t. Donato), Okoro (6’ s.t. Di Lazzaro). 
All. Moretti

Partita senza storia quella fra Udinese e Triestina Victory. La nostra formazione under 14 si porta in vantaggio fin dal primo minuto grazie alla rete siglata da Tamiozzo che replicherà in altre due occasioni, alla quale hanno fatto seguito la doppietta di Lorenzini e le marcature di Russo, Nuredini e Donato.

UNDER 13

SAN LUIGI - UDINESE 2-2
Marcatori:
Dario (25’ p.t.), Vagelli (27’ p.t.), Benkhelifa (16’ s.t.), Bozza (33’ s.t.)


UDINESE
Faggiani, Tomat (26’ s.t. Della Rossa), Pagnucco, Olivo, Barbana (26’ s.t. Protto), Flaiban, Bozza, Bonutto, Dario, Cella, Cauti (26’ s.t. Walem). 
All. Berti 

Nella trasferta triestina contro il San Luigi, i ragazzi di Berti, nonostante una buona gara, portano a casa soltanto un punto. Vanno in vantaggio i giovani bianconeri con un siluro di Dario direttamente su calcio di punizione. Nemmeno il tempo di esultare che i bianconeri si fanno raggiungere da Vagelli abile a finalizzare da pochimetri un cross dalla sinistra. Nella ripresa, nonostante il forcing, i bianconeri vanno sotto grazie a un tiro dal limite di Benkhelifa che sorprende Faggiani. Allo scadere ci pensa Bozza a riacciuffare il pareggio con un colpo di testa.



UNDER 17 FEMMINILE

UDINESE F. – VENEZIA F. 2-2
Marcatori:
Gobbo (8’ p.t.), Codarin (4’ s.t.), Milanese (35’ s.t.), Muzzi (38’ s.t.)


UDINESE F.
Maschietto, Zanutto (30’ s.t. Marsich), Cassina, Mari, Spollero, Tossutti (30’ s.t. Saccavino), Perego, Goz (20’ p.t. Righini), Codarin, Muzzi, Lucis (30’ s.t.). 
All. Della Mea

Ancora un pareggio casalingo per 2-2 per le ragazze dell’Under 17. Il Venezia si porta in vantaggio grazie a un rigore realizzato da Gobbo all’8’. Poi un ottimo secondo tempo con numerose palle gol consente alle ragazze di Mister Della Mea riacciuffare le neroverdi prima con Tossutti e poi con Nuzzi su calcio di punizione, giunto dopo il nuovo vantaggio ospite di Milanese.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto