02 marzo 2019
02 marzo 2019

Accadde oggi

Miano non basta, sconfitta con la Juve

Miano Freud.jpg
Il 2 marzo 1986 l’Udinese è di scena al “Combi” di Torino per sfidare i campioni d’Italia della Juventus. I torinesi però hanno la testa già rivolta al prossimo impegno in Coppa dei Campioni, il 5 marzo al Camp Nou contro il Barcellona, da cui saranno poi battuti per 1-0.

Quella domenica la Juve parte forte e dopo appena 9 minuti passa in vantaggio con Briaschi. Per la Juve sembra tutto facile, ma non sarà così perché l’Udinese di De Sisti non si fa affossare. Carnevale è un pericolo costante, Miano è ispirato, la difesa è molto attenta e all’inizio del secondo tempo, ottiene il meritato pareggio con una rete proprio di Miano. Al minuto 21 la Juve pesca il jolly: in una delle sue rare azioni corali riesce a segnare il 2-1 con Platini. Quella partita sarà lo specchio di una stagione difficile per i bianconeri di De Sisti, che dovranno soffrire fino alla conclusione del torneo per raggiungere la salvezza, che arriverà solo all’ultima giornata dopo un pareggio per 2-2 ottenuto al Friuli con il Bari. 

Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto