09 marzo 2019
09 marzo 2019

Accadde oggi

Ferdinando Dal Pont

Udinese 1932-33 Dal Ponto quinto da sn.jpg
Il 9 marzo 1985 muore a Gorizia Ferdinando Dal Pont, classe 1911 ed ex calciatore dell’Udinese dal 1929 al 1936. 
Dal Pont è un calciatore dal piede educato, intelligente e dal rendimento costante. Il suo ruolo tra i bianconeri è quello di centro mediano metodista, un vero e proprio regista in mezzo al campo. Nella sua carriera all’Udinese si distingue notevolmente tra i compagni, in particolare nella stagione ‘34-‘35 e ‘35-‘36, tanto che nel 1936 viene notato e acquistato dalla Triestina. 
Nella squadra del capoluogo giuliano Dal Pont trova il centro mediano Rancilio, uno dei giocatori più fedeli di sempre alla maglia alabardata. Rancilio chiude qualsiasi spazio a Dal Pont che in quella stagione racimola solo undici presenze in campo. Dal Pont spera di rifarsi l’anno seguente con il passaggio alla Lazio, ma è bersagliato dalla sfortuna: il 6 febbraio 1938, in occasione del derby con la Roma, subisce dapprima l’incrinatura di una costola e poco dopo si frattura gravemente tibia e perone, incidente che mette in grande difficoltà la sua carriera. 
Dopo aver militato in Serie C con Pro Gorizia, Maceratese e Chieti tenta la carriera da allenatore, terminandola nel 1952.  
 
 
Guido Gomirato
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto