19 marzo 2019
19 marzo 2019

Academy | Conosciamo l’Accademia Calcio Monte

170 tesserati e terzo anno di affiliazione per la società foggiana

43055508_10213289488937102_1194051734930980864_o.jpg
Continuiamo il giro di presentazioni delle società affiliate all’Udinese Academy: oggi siamo in Puglia, con l’A.S.D. Accademia Calcio Monte.

È una società di Monte Sant’Angelo, bellissima località al centro del promontorio del Gargano, famosa per le sue case bianche. Di recente costituzione, l’a.s.d. Accademia Calcio Monte è composta esclusivamente da squadre giovanili e sta diventando il punto di riferimento per le altre realtà di Udinese Academy nel territorio compreso fra il Molise e l’alta Puglia. La presentazione dell’affiliata di questa settimana spetta al suo presidente Matteo Cotugno, a lui il compito di illustrare brevemente le attività di questa effervescente società della provincia foggiana.

«Siamo nati nel 2015 a Monte Sant’Angelo, cittadina della provincia di Foggia. Sin dal primo anno abbiamo avuto una media di 170 ragazzi tesserati nel settore giovanile che va dai Piccoli Amici agli Allievi e questo è il terzo anno in cui siamo affiliati all’Udinese Academy. Abbiamo un totale di 12 istruttori, due per ogni categoria, facciamo attività sia sul nostro campo sportivo comunale, una struttura nuova in erba sintetica, sia nel Palazzetto dello Sport e in altre palestre della nostra cittadina, destinati alle attività dei più piccoli».

Come siete nati?

«Nel nostro paese era già presente una scuola calcio, ma la sua attività si fondava principalmente su scopi ricreativi, per questo motivo abbiamo deciso di formare una scuola calcio di tipo diverso, dotata di personale qualificato e con strutture all’avanguardia». 

Perché avete scelto l’Udinese Academy?

«Abbiamo valutato fin da subito una serie di settori giovanili ai quali affiliarci, soprattutto quelli che prestavano maggiore attenzione a realtà come la nostra. Nell’Udinese Academy abbiamo trovato uno dei progetti più validi, che ci ha subito entusiasmato anche a discapito della grande distanza tra Monte Sant’Angelo e Udine. Essendo quello dell’Udinese uno dei settori giovanili migliori in Italia non abbiamo avuto molti dubbi quando si è trattato di affiliarci. Quest’anno abbiamo sposato il progetto di gestione diretta da parte dell’Udinese Calcio di tutta l’Academy e devo dire che ne siamo molto soddisfatti. Il tutto è veramente molto ambizioso». 

Siete già venuti a Udine?

«Certamente, in occasione della partita Udinese – Roma. Abbiamo portato i nostri ragazzi anche a vedere l’Udinese in “trasferta”, a Torino contro la Juventus. Inoltre parteciperemo con tutte le nostre categorie giovanili all’Udinese League che si terrà a Termoli il prossimo 7 aprile. A noi piace confrontarci con le altre realtà sportive e far vedere ai nostri tesserati come funziona il mondo del calcio. Quest’anno, oltre ai vari tornei che ci sono qua nei dintorni, siamo andati fino a Bolzano per partecipare alla Christmas Cup, e a breve parteciperemo al Trofeo Adriatico di Rimini».

In tutto ciò ci sono ragazzi che simpatizzano per l’Udinese?

«Quasi tutti sono ormai affezionati ai colori bianconeri, chiedono il risultato, si informano e hanno continuamente un occhio di riguardo nei confronti della nostra “squadra madre”». 

Avete qualche buon prospetto che potrebbe avere un futuro da professionista?

«Abbiamo un paio di giocatori interessanti del 2004, mentre un nostro ragazzo del 2006, molto ben strutturato, è stato visionato nel recente raduno interregionale. Prossimamente verrà richiamato per valutare se portarlo qualche giorno a Udine».

Pensate di proseguire l’esperienza con Udinese Academy?

«Certamente. Siamo molto soddisfatti, quest’anno grazie alla gestione diretta da parte dell’Udinese le cose sono realmente migliorate, c’è molta più attenzione nei nostri riguardi. E poi la possibilità di venire a Udine per visitare lo stadio e per vedere le partite dell’Udinese sono dei valori aggiunti che ci hanno convinto a proseguire la nostra esperienza con l’Academy bianconera». 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto