02 abril 2019
02 abril 2019

PromoTurismoFVG e Udinese insieme a Milano

Udinese e PromoTurismo FVG per valorizzare il Friuli Venezia Giulia

WhatsApp Image 2019-04-02 at 06.22.50(2).jpeg
Udinese e PromoTurismo FVG per valorizzare il Friuli Venezia Giulia. Ieri sera a Milano, nella sede del ritiro della prima squadra, si è svolto l’evento di promozione turistica “Friuli Venezia Giulia Un’accoglienza di Serie A”: giornalisti del settore turistico, blogger, influencer invitati da Promoturismo FVG e ospiti di Udinese Calcio hanno scoperto il FVG come destinazione turistica attraverso il “Viaggio dei cinque sensi”, condotti da Marco Berry nelle particolarità del territorio. Al termine dell’evento, si è svolta una cena firmata dallo chef Emanuele Scarello.
“Il nostro obiettivo - ha spiegato nella sua introduzione di benvenuto il direttore marketing di PromoTurismo FVG Bruno Bertero - è quello di dare la voce ai grandi eventi e alle grandi realtà del Friuli Venezia Giulia, che nella nostra strategia hanno il ruolo di testimonial del territorio. L’Udinese e la Dacia Arena sono occasione di promozione e valorizzazione per Udine e per tutta la Regione, e questi eventi sono il migliore modo per coinvolgere i media e dare loro modo di conoscere il Friuli Venezia Giulia”.
All’evento erano presenti anche Magda Pozzo e il direttore generale dell’Udinese, Franco Collavino: “Grazie a PromoTurismo FVG - ha dichiarato il Dg - per averci voluto coinvolgere in un progetto attivo di promozione turistica: siamo orgogliosi della possibilità che ci viene data, perché Udinese è grande sport, ma è anche l’impegno a creare valore per il territorio e promuovere la nostra terra in tutto il mondo”.
L’evento ha visto anche il coinvolgimento della prima squadra, che è intervenuta al proprio arrivo a Milano per salutare gli ospiti. Il format “Friuli Venezia Giulia - Un’accoglienza di Serie A” avrà una seconda attivazione, con la stessa formula, a Roma il 12 aprile.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto