06 aprile 2019
06 aprile 2019

Accadde oggi

Udinese 2 - 0 Atalanta

d4b0f2543aac283464204e8e72356003.jpg
Il 6 aprile 1997 è in programma al Friuli la sfida tra Udinese e Atalanta, che ha mire ambiziose di coppa UEFA. I bianconeri, dal canto loro, stanno pagando il dazio di un girone di andata del tutto insoddisfacente, tanto da costringere il Patron Gianpaolo Pozzo, dopo le sconfitte di Verona (2-3) e Sampdoria (4-5), a spedire la squadra di Zaccheroni in ritiro a Celle Ligure per cercare di preparare al meglio la gara di Piacenza in programma il giorno dell’Epifania ’97 che poi si concluderà in pareggio. L’Udinese, quando affronta l’Atalanta in una giornata di sole ma caratterizzata a tratti da vento impetuoso, si trova al tredicesimo posto della classifica a meno tre dagli orobici, allenati da Emiliano Mondonico. Quella domenica le due squadre danno vita a un match intenso, segnato però da troppi errori quasi tutti causati dal vento. Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, ecco che al 9' della ripresa Sottil, che due anni dopo vestirà la maglia bianconera, si infortuna e viene sostituito da Fortunato. Al 21’ Rustico, già ammonito, commette un inutile e plateale fallo a metà campo su Bierhoff e l’arbitro è costretto a estrarre il secondo cartellino giallo. In undici contro dieci per l’Udinese diventa tutto meno difficile: negli ultimi dieci minuti va in gol con Bierhoff (36’) poi con Amoroso, subentrato da soli 6 minuti a Locatelli.


Guido Gomirato

Foto: Getty Images
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto