13 aprile 2019
13 aprile 2019

I protagonisti

Le dichiarazioni post Roma-Udinese dei bianconeri.

Quattro bianconeri hanno commentato la bella ma infruttuosa prestazione contro la Roma ai microfoni di Udinews TV: rammarico per i punti non fatti ma ritrovata consapevolezza nei propri mezzi e fiducia per le prossime partite.

D’ALESSANDRO
Tornavo dopo due mesi di infortunio, avevo il timore di sentire la stanchezza nelle distanze lunghe ma fortunatamente la squadra ha avuto un impatto positivo al match, abbiamo fatto un’ottima gara, i compagni mi hanno messo nelle migliori condizioni possibili per poter far bene. Anche il Mister mi ha messo nella mia comfort zone, mi sentivo a mio agio in quella posizione con i compiti che mi ha dato. Ho finito con i crampi, me lo aspettavo, ma sono contento della mia prestazione. Tornare a mani vuote dopo una così bella partita dispiace, il risultato a volte non rispecchia l’andamento della gara, credo che oggi meritassimo di fare punti, per larghi tratti abbiamo tenuto il pallino del gioco con qualità e facendo un bel calcio, non far punti così aumenta il rammarico ma questa prestazione deve darci consapevolezza per le prossime partite.

DE MAIO
La squadra ha giocato molto bene, un primo tempo ottimo. Sul gol preso ci si è fermati perché un giocatore della Roma era a terra, non bisogna fermarsi se non abbiamo noi la palla, è stato un grande sbaglio. Peccato perché la partita è stata interpretata molto bene. Questa prestazione ci darà la spinta per le prossime gare, ce lo siamo detti anche al termine della partita: giocando così ci prenderemo delle soddisfazioni.
La partita di mercoledì è molto importante perché, essendo un recupero, se guadagniamo punti nessuno ce li può riprendere, dovremo sfruttare ogni occasione. Siamo consapevoli che possiamo giocarcela contro tutti, dobbiamo guardare noi stessi e non a quello che succede sugli altri campi.

LASAGNA
Li abbiamo messi in difficoltà, l’avevamo preparata così con il Mister. È un peccato dopo una gara così dove abbiamo avuto diverse occasioni tornare a casa senza punti. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, loro sono cresciuti nella ripresa come era prevedibile, giocavano anche con il grande supporto dei loro tifosi. Ora c’è la voglia di giocare subito, fra tre giorni abbiamo una partita molto tosta con la Lazio, un’altra grande squadra, e cercheremo di recuperare i punti non presi oggi.

MUSSO
Abbiamo fatto un bel primo tempo, giocando bene e arrivando spesso al tiro, poi con la stanchezza è diventato più complicato e nella ripresa hanno creato loro più occasioni. Hanno giocatori che crossano tanto e attaccanti alti che occupano l’area, ci eravamo allenati su questo, ma non siamo riusciti ad approfittare del nostro miglior momento.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto