21 giugno 2019
21 giugno 2019

Accadde oggi

Giorgio Tinazzi

Tinazzi a sn.jpg
Il 21 giugno 1934 nasceva a Milano Giorgio Tinazzi, mezzala dell'Udinese dal 1960 all'ottobre del 1961. 

Cresciuto nella giovanili dell'Inter ha fatto il suo debutto in campionato con i neroazzurri nella stagione 1954-55, una sola presenza. 

Poi il club milanese lo ha prestato all'Alessandria per consentirgli di giocare maggiormente e di acquisire esperienza e nel giugno del 1957 con i grigi è stato il grande protagonista dello spareggio per la promozione in A contro il Brescia e vinto dall'Alessandria per 2-1 con Tinazzi che ha siglato la prima rete dei piemontesi. 

Con l'Alessandria ha disputato 46 gare segnando 11 reti. 

È rientrato all'Inter, 12 presenze, 2 gol realizzati, Quindi dal 1958 al 1960 ha militato nel Verona in serie B totalizzando 65 presenze in campionato e segnando 18 reti. 

È venuto quindi a Udine con cui è sceso in campo in campionato 21 volte, 17 nel torneo 1960-61 in cui ha segnato 3 reti (in Roma Udinese 1-6, in Udinese Lazio 2-0, in Torino Udinese 3-1). 

L'anno dopo gioca 4 gare, l'ultima delle quali il 4 ottobre 1961 nel turno infrasettimanale di mercoledì, in Udinese Torino 1-3 per poi essere ceduto al Modena (73 e 8 reti tra B e A). 

Gioca quindi nel Palermo dal 1964 al 1967 in B, 91 reti e 17 gol segnati per chiudere la carriera nel Casale in serie D (83 e 9 reti) nel 1970. 

Ha indossato anche la maglia azzurra della nazionale militare italiana. 

Viene a mancare ad Alessandria il 18 febbraio 2016.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto