26 giugno 2019
26 giugno 2019

Accadde Oggi

Pietro Paolo Virdis

Virdis.jpg
Il 26 giugno 1957 nasce a Sassari Pietro Paolo Virdis, punta centrale dell'Udinese dal 1982 al 1984; in questo periodo disputa 45 gare di campionato segnando 12 reti.

Virdis è cresciuto nelle giovanili del club cagliaritano dei Vigili urbani, poi nel 1973 è passato alla Nuorese in serie D ponendosi alla ribalta per le sue giocate, per le sue reti ed è stato acquistato l'anno successivo dal Cagliari dove ben presto è stato definito l'erede del grande Gigi Riva. 

Nella compagine rosso blu Virdis ha fatto un importante salto di qualità: di lui si è invaghita la Juventus e nell'estate del 1976 lo ha richiesto ufficialmente al Cagliari, ma l' attaccante, tra lo stupore generale di tutto il calcio italiano, ha rifiutato il trasferimento. 
L'anno successivo la Juve lo ha convinto e Virdis ha indossato la maglia bianconera per tre anni incontrando però qualche difficoltà nell'evidenziare tutte le sue potenzialità. 

E' tornato quindi al Cagliari, nuovamente alla Juventus poi, come riferito, nell'estate del 1982 è approdato in terra friulana, ma la sua nuova avventura è partita male: un mese prima dell'avvio del campionato, nel corso di una partitella di allenamento al “Moretti”, Virdis si è scontrato con il portiere della primavera Leonardo Cortiula riportando una grave lesione al ginocchio che lo ha costretto a finire sotto i ferri e a rimanere out per quasi sei mesi (pure Cortiula è rimasto infortunato avendo riportato nel fortuito scontro una vasta ferita lacero contusa al padiglione auricolare suturata con parecchi punti).

Virdis, che ha debuttato con l'Udinese nel dicembre 1982, nel suo primo anno ha segnato 2 reti, ma l'anno dopo accanto a Zico, si è superato segnalandosi come uno dei migliori attaccanti segnando 10 reti, ma non ha mai legato con la tifoseria friulana. Non è stato riconfermato, è passato al Milan dove è rimasto sino al 1989 vincendo lo scudetto nella stagione 1986-87 in cui è stato anche il capocannoniere del torneo con 17 reti. 
Ha chiuso la sua avventura calcistica nel Lecce (1989-91).

Nella sua carriera Pietro Paolo Virdis ha vinto tre scudetti (due con la Juve, uno con il Milan). Con la Juve inoltre ha vinto una Coppa Italia, mentre con il Milan anche una Coppa Campioni, una Coppa Intercontinentale e una Supercoppa di Lega.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto