29 giugno 2019
29 giugno 2019

#EuroU21 - la Germania in Conferenza Stampa

Le parole di Mister Stefan Kuntz e Lukas Klostermann

GER.jpg
Nella sala stampa della Dacia Arena si presentano i campioni uscenti della Germania, approdati in finale dopo aver battuto 4-2 la Romania.

Insieme a Mister Kunst anche il difensore classe Lukas Klostermann in forza al RasenBallsport Lipsia.

"Ci aspetta una partita difficile - ha commentato il CT tedesco - contro una squadra di grandissima qualità soprattutto a centrocampo: sono ragazzi molto veloci e tecnici. Mi aspetto una mentalità di gioco simile a quella di due anni fa, quando Luis de la Fuente era il secondo di Albert Celades. Per quanto ci riguarda siamo migliorati dopo ogni partita aumentando in consapevolezza. Non mi piace parlare dei singoli, ogni giocatore vive momenti positivi e negativi: in questo momento Luca Waldschmidt sta concretizzando qualcosina in più degli altri ma è grazie al lavoro di squadra che lui segna. Se i miei ragazzi riusciranno ad applicare tutto quello che abbiamo provato faremo bene, ho una rosa con tanto talento che ama giocare un calcio propositivo".

"Abbiamo preparato questa partita come sempre - continua Lukas Klostermann - affidandoci alle solite routine. Siamo emozionati, giocare una finale ti da sempre qualcosa in più e il fatto che domani sera in tribuna ci sarà anche Mister Low è uno sprone ulteriore. Siamo però anche consapevoli delle nostre qualità e faremo il massimo per portare a casa la coppa. Il rapporto con Mister Kuntz - ha continuato Klostermann - è ottimo: c'è stima reciproca e voglia di migliorarci sempre. Se siamo qui è anche per questo".
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto