13 septiembre 2019
13 septiembre 2019

Inter-Udinese, la guida alla partita

Si gioca sabato 14 settembre, a San Siro, con calcio d'inizio alle ore 20,45

UC_Banner sito notizia.jpg
L'Udinese è attesa alla "Scala" del calcio italiano, domani sera (Stadio San Siro ore 20,45) per la terza giornata della Serie A Tim, contro l'Inter di Antonio Conte, corazzata costruita per puntare a fare la voce grossa in Italia e in Europa. 
 
PRECEDENTI. Quella in programma il 14 Settembre al "Meazza" sarà la sfida di campionato numero 93 (tutte in serie A). 
La prima volta tra le due compagini risale al 29 ottobre 1950. Al "Moretti" di Udine l'Inter vinse per 3-1, con goleador, Miglioli, due volte Wilkes per i nero azzurri, Erling Sorensen per l'Udinese. I bianconeri comunque sono stati protagonisti al "Meazza" di vittorie importanti dopo prestazioni impeccabili. In particolare ricordiamo l'ultimo successo dell'Udinese a Milano datato 16 dicembre 2017. La squadra allenata da Massimo Oddo ridimensionò l'Inter che era in testa alla classifica, vince per 3-1 con reti nell'ordine di Lasagna, Icardi, De Paul su rigore, Barak. 
Questo il bilancio della storia del duplice confronto tra udinesi e milanesi: 
VITTORIE:  INTER: 45, UDINESE 21, PAREGGI: 26 
 
Limitatamente alle gare disputate a Milano l' Inter ha vinto 25 gare, 10 l' Udinese; i pareggi sono 11. 
Anche in fatto di gol realizzati comanda la squadra nero azzurra 
GOL:  INTER 148, UDINESE 94 
 
Di seguito riportiamo tutti i goleador di Udinese e Inter. 
UDINESE 94 reti: 7 Di Natale; 5 Bettini; 4 Balbo, R Sosa, Muzzi; 3: Iaquinta, Pinzi; 2 Rinaldi, Ploger, Fontanesi, Pantaleoni,Zico, Carnevale, Branca, Bierhoff, Amoroso, Poggi, Domizzi, Muriel, Thereau; una: E. Soerensen, Paulinich, Szoke, Menegotti, De Giovanni, Lindskog, Pentrelli, Milan, Vagheggi, Ulivieri, Bacchin, Cinello, Gerolin, De Agostini, Rossitto, Desideri, Bia, Fiore, Di Michele, Jorgensen, Fava, Mauri, Goitom, Obodo, Pepe, Floro Flores, C Zapata, Isla, Danilo, Gabriel Silva, Fernandes, Jankto, Balic, D Zapata, Lasagna, De Paul, Barak. Autorete: Cordoba. 
INTER 148 reti: 9 Altobelli; 7 Angelillo, Lindskog, Icardi; 5 Lorenzi, Cruz; 4: Vieri; 3 Wilkes, Nyers, Firmani, Rubens Sosa, Stankovic, Schnejder, Jovetic, Eder, Perisic; 2: Bicicli, Hitchens, Beccalossi, Rumenigge, Serena, Djorkaeff, Ronaldo, Mattheus, Ventola, Cordoba, Adriano, Alvarez, Brosovic, Ranocchia; una: Miglioli, Rosetti, Armano, Savioni, Fattori, Pandolfini, Zaglio, Pasinato, Bini, Muraro, Prohaska, Juary, Bagni, Bergomi, Garlini, Klismann, Mandorlini, Schillaci, Pancev, Branca, Carbone, Fontolan, Robnerto Carlos, Sforza, Zamorano, Recoba, Russo, Blanc, Ferrante, Conceicao, Veron, Martins, Crespo, Balotelli, Milito, Maicon, Lucio, Eto'o, Juan Jesus, Rocchi, Palacio, Podolski, Rafinha, Borja Valero. Autoreti: De Giovanni, Tagliavini, Galparoli, C Zapata, Angella. 
 
ARBITRI. La partita sarà diretta dall'arbitro da Maurizio Mariani, mentre gli assistenti designati sono Stefano Liberti di Pisa e Dario Cecconi di Empoli. Il quarto uomo sarà Rosario Abisso. Al Var Guida, Aiuto Var è Fiorito. 
Maurizio Mariani, classe 1982 della sezione AIA di Aprilia, è arbitro internazionale avendo diretto 2 gare di qualificazione di Europa League nell'agosto scorso (Maccabi Haifa-Strasburgo e Molde-Salonicco). In serie A dalla stagione 2012/13 avendo diretto da allora nella massima serie 72 partite con 359 cartellini gialli distribuiti, 13 sono le espulsioni per doppia ammonizione, 13 i rossi diretti e 26 i rigori assegnati.
Sarà la 7^ volta che dirigerà una partita dei bianconeri. L'Udinese ha un bilancio di 2 vittorie, 3 sconfitte ed un pareggio. Mariani è lo stesso arbitro che diresse Inter-Udinese del 16 dicembre 2017, gara terminata con la vittoria dell'Udinese per 3-1, mentre l'ultimo match diretto dell'Udinese risale al 29 dicembre 2018 in Udinese-Cagliari concluso con il successo per 2-0 dei friuliani.

 
 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto