23 aprile 2019
23 aprile 2019

Academy | Conosciamo la Frog Milano

300 tesserati e tanti piccoli tifosi bianconeri per la società lombarda

Il giro d’Italia con l’Udinese Academy questa settimana ci porta nel cuore della Lombardia, per la precisione a Milano, dov’è presente l’associazione sportiva dilettantistica Frog Milano, società nata nel 2002 dalla fusione tra il G.S. Frogmontegani e l’U.S. La Rossa, due realtà dal passato consolidato nell’ambito del calcio giovanile milanese. A fare gli onori di casa uno dei dirigenti del club, Daniele Danilo, principale artefice dell’affiliazione con l’Udinese. 

«La Frog Milano ha un bacino d’utenza di almeno 60mila abitanti ed è una realtà di cui andiamo particolarmente fieri. L’idea di ricostruire su basi solide il settore giovanile della Frog Milano nasce nella primavera del 1996 e diventa realtà nel 2002.  E da allora continuiamo a migliorare ulteriormente la proposta rivolta ai bambini, mantenendo il nostro nuovo marchio riservato al settore giovanile: Scuola Calcio Frog. Questo marchio è il nostro distintivo e stiamo facendo i passi necessari per riconfermare anche quest’anno il titolo di Scuola Calcio Qualificata (che hanno poche società in tutta la Lombardia) ottenuto la prima volta nel 2011, grazie al lavoro sempre più professionale dei nostri dirigenti e allenatori».

Come vi siete avvicinati all’Udinese?

L’Udinese è un qualcosa che mi riporta ai tempi della mia giovinezza in Friuli, dove io svolsi il servizio militare; Udine e il Friuli mi sono sempre rimasti nel cuore e pertanto quando venni a sapere del progetto Academy non ci ho pensato su due volte e l’ho subito proposta al direttivo della società. Conoscevo la famiglia Pozzo personalmente già dagli anni ’80 pertanto non ho avuto remore in tal senso. Questo è per noi il secondo anno nel quale facciamo parte dell’Udinese Academy e spero che questo matrimonio duri il più a lungo possibile».

Quante sono le squadre del vostro settore giovanile?

«Abbiamo una squadra per categoria giovanile. Partiamo dalla Prima Categoria per arrivare fino ai Piccoli Amici per un totale di circa 300 tesserati. Accogliamo anche bambini dell’età prescolare grazie alla sottoscrizione di particolari polizze assicurative. Rimane un numero considerevole se consideriamo che siamo “accerchiati” di società affiliate con i mostri sacri di Inter e Milan».

 Avete già portati i vostri ragazzi a Udine?

«Ci siamo venuti l’anno scorso con la squadra Esordienti per la finale nazionale degli Udinese Academy. Contiamo di tornarci presto. La cosa bella è che dopo un anno e mezzo di affiliazione si è creato un bel feeling tra i nostri piccoli calciatori e la società bianconera. Molti dei nostri bambini simpatizzano sempre di più per l’Udinese e io stesso ormai sono diventato un tifoso bianconero». 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto