News I risultati degli Under
03 dicembre 2018
Report delle partite delle squadre giovanili nel weekend

I risultati degli Under

box.jpg
Di seguito riportati tutti i risultati delle squadre impegnate nel scorso fine settimana.

UNDER 17

UDINESE – ATALANTA    1-1

Marcatori: Ljuskic (44’ s.t.), Faye (47’ s.t.)

UDINESE: Franchi, Cucchiaro, Perisutti (34’ s.t. Sparavigna), Specogna, Tassotti, Bassi, Del Fabro (34’ s.t. De Clara), Fedel, Basha (26’ s.t. Van der Veerem), Ianesi, Cum (39’ s.t. Ljuskic). All. De Biaggio

Succede tutto negli ultimi minuti fra Udinese e Atalanta. Nell’incontro valido per l’undicesima giornata del campionato Under 17 fondamentali i cambi operati da mister De Biaggio. Il vantaggio, infatti, arriva a un minuto dal 90’ proprio grazie a Ljuskic che era subentrato pochi minuti prima a Cum. Gol che però non è bastato ai giovani bianconeri per portare a casa l’intera posta, perché nel secondo dei quattro minuti di recupero l’atalantino Fayé, anch’egli subentrato nel corso del secondo tempo, riporta il punteggio in parità.  


UNDER 16

UDINESE – CITTADELLA 1-0

Marcatori: Fedrizzi (18’ p.t.)

UDINESE: Passador, Rossitto (30’ s.t. Cocetta), Samotti (1’ s.t. Castagnaviz), Jaziri, Codutti, Maset, Zuliani, Damiani, Garbero (16’ s.t. Ruffino), Fedrizzi (42’ s.t. Giliberti), Pinzi. All. Giatti

Ancora una vittoria per l’Under 16 che batte il Cittadella con una rete di Fedrizzi al 18’ del primo tempo. Gara sofferta e di contenimento da lì in poi per i ragazzi di mister Giatti che alla fine sono riusciti a portare a casa un importantissimo risultato. 



UNDER 15

UDINESE – CITTADELLA 0-1

Marcatore: Campominosi (36’ s.t.)

UDINESE: Saccon, Iob, Miconi (23’ s.t. Duca), Campana, Baron, Maria, Podda (13’ s.t. Dervisevic), Bassi, Iacobucci (23’ s.t. Pafundi), Gotter, Auber (25’ s.t. Iljazi). All. Rossi

Gara equilibrata e combattutta, quella dell’Under 15, decisa solamente da un episodio fortuito a pochi minuti dal termine che premia oltre misura la squadra ospite.

UNDER 14

ANCONA – UDINESE 2-2

Marcatori: Papagna (24’ p.t.), Lorenzini (16’ s.t.), Russo (22’ s.t.), Quintana (31’ s.t.)

UDINESE: Barlocco, Di Lazzaro, Nuredini, De Bernardi, Berthe (15’ s.t. Nwachukwu), Borda, Russo, De Crescenzo, Donato (8’ s.t. Okoro), Pafundi, Lorenzini. All. Zompicchiatti 

Partita dalle mille vite quella dell’Under 14 che prima va sotto contro l’Ancona, recupera con Lorenzini ad inizio secondo tempo con Lorenzini, ribalta il risultato con Russo pochi minuti dopo e infine si fa riacciuffare dall’Ancona superata la mezz’ora. Buona la prestazione di tutto il collettivo che ha dimostrato grande determinazione nel voler portare a casa il risultato.

UNDER 13

UDINESE – DONATELLO 1-1

Marcatori: Mondin (11’ p.t.), Dario (19’ s.t.)

UDINESE: Faggiani (1’ s.t. Nadalutti), Lazzaro, Cauti, Pagnucco, Olivo, Flaiban, Bozza, Bonutto (17’ s.t. Tomat), Dario, Cella (7’ s.t. Protto), Xhavara (27’ s.t. Della Rossa). All. Berti 

Partita combattura quella fra Udinese e Donatello con gli ospiti ad andare in vantaggio con Mondin che insacca di testa da calcio d’angolo. Bianconeri in superiorità numerica da fine primo tempo, recuperano lo svantaggio la 19esimo della ripresa grazie a Dario bravo nella circostanza a recuperare una corta respinta del portiere avversario.

UNDER 17 FEMMINILE

VITTORIO VENETO F. – UDINESE F. 2-1

Marcatori: Pizzolato (11’ p.t.), Lion (36’ p.t.), Sovran (12’ s.t.)

UDINESE: Maschietto (1’ s.t. Murgia), Zanutto, Sagavino, Mari (20’ s.t. De Fazio), Di Lenardo, Martinis, Sovran, Sovran, Marsich (1’ s.t. Circosta), Nuzzi, Lucis (26’ s.t. Grimolizzi). All. Della Mea

Partita dai due volti quella fra Vittorio Veneto e Udinese under 17. Un primo tempo sottotono delle bianconere ha permesso alle venete di portarsi doppiamente in vantaggio, mentre nella ripresa Udinese molto più pericolosa a segno con Sovren e vicina in più circostanze alla seconda marcatura.

UNDER 15 FEMMINILE

UDINESE F. – PADOVA F. 0-0

UDINESE: Maschietto, Cassina (5’ s.t. Gori), Righini, Circosta, Zanon (20’ s.t. Cerasoli), Perego (14’ t.t. Nimis), Nuzzi, Gollino, Codarin. All. Vacca

Gara in equilibrio dall’inizio alla fine che ha lasciato non pochi rimpianti alle bianconere, autrici comunque di una buona prestazione, anche se pocho precise sottoporta, che si sono dovute accontentare di un risultato di parità contro una compagine quadrata che ha pensato soprattutto a difendersi con ordine.
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto