News La leggenda di Coppi raccontata dal figlio Faustino, intervistato da Bruno Pizzul
24 ottobre 2017
Domenica prima di Udinese-Atalanta evento dedicato nella Club House della Dacia Arena

La leggenda di Coppi raccontata dal figlio Faustino, intervistato da Bruno Pizzul

Faustino Coppi.jpg
A fianco del calcio il ciclismo, quello storico, raccontato da un grande narratore. Domenica 29 ottobre, alle 13, prima di Udinese-Atalanta, la Club House della Dacia Arena ospita la presentazione del libro “Un’altra storia di Fausto Coppi”: a parlare del grande campione sarà il figlio, Faustino Coppi, autore del libro, intervistato da uno dei giornalisti più amati in Friuli Venezia Giulia, Bruno Pizzul. Calcio e ciclismo saranno così protagonisti nella Club House, in un evento dedicato agli ospiti dell’Udinese Club che metterà in evidenza e ripercorrerà due delle grandi passioni sportive del Friuli Venezia Giulia e la storia di un grande e indimenticato campione.

Edito nel corso dell’estate, il libro di Faustino Coppi - curato dal giornalista Salvatore Lombardo - viene presentato in Friuli Venezia Giulia, ed è l’occasione per ripercorrere le gesta e la storia del Campionissimo, raccontate dal punto di vista privato, quello di un figlio che ha vissuto il padre come una leggenda. Coppi, infatti, morì di malaria nel 1960, quando Faustino aveva solo cinque anni: la narrazione del figlio è quindi solo in parte quella della memoria, è il racconto tramandato dagli amici e dai campioni, alla ricerca di un ritratto personale e diretto. Faustino rivela così nel libro la storia del rapporto con un padre che è nella leggenda, e del suo lato umano, velato di malinconia.
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto