News Lo sponsor Vortice presentato in conferenza stampa
19 ottobre 2016
Il presidente bianconero Franco Soldati ha dato il benvenuto al presidente Angelo Ghitti e al direttore generale Stefano Guantieri

Lo sponsor Vortice presentato in conferenza stampa

108 30-09-2016 Presentazione sponsor Vortice. © Foto Petrussi .jpg
Giornata di presentazione per il nuovo rapporto di sponsorizzazione tra Udinese Calcio e Vortice, già protagonista sulle maglie friulane nel corso delle sfide contro Fiorentina e Sassuolo.Ad aprire la conferenza è stato il presidente bianconero Franco Soldati: "Oggi diamo il benvenuto all'interno della nostra grande famiglia anche a Vortice, azienda leader a livello italiano nella ventilazione. Ringrazio il dottor Ghitti e il dottor Guantieri per la presenza. Abbiamo terminato la composizione del punto di vista delle sponsorizzazioni della maglia di gioco".
In rappresentanza di Vortice, erano seduti al tavolo della sala stampa il presidente Angelo Ghitti e il direttore generale Stefano Guantieri.A raccontare il percorso che ha portato Vortice al fianco di Udinese Calcio è stato proprio il DG Guantieri: "Grazie per l'accoglienza unica. La decisione è stata molto veloce. Tutto si è concretizzato in pochi giorni. Abbiamo formalizzato l'accordo poco prima di Udinese-Fiorentina. Vortice è leader italiano e si spera che la crisi economica abbia una fine. La luce in fondo al tunnel si vede e ci è sembrato il momento giusto di promuovere il nostro marchio, e di farlo tramite il calcio, veicolo mediatico molto potente. L'Udinese ha dei valori molto vicini a quelli della nostra azienda. Crediamo che il calcio e lo sport condivida i nostri valori. L'Udinese ha grandissima tradizione, con 22 anni consecutivi in serie A. Solo società serie e organizzate possono riuscirci. Noi abbiamo superato i 60 anni di storia e ci sembrava un connubio giusto. Crediamo che il percorso assieme potrà essere bello per entrambi. Non avevamo detto niente a nessuno fino al calcio d'inizio di Udinese-Fiorentina. Dopo mezza giornata siamo stati subissati di consensi, da parte dei nostri dipendenti, ma soprattutto da parte della rete di agenzie sul territorio. Il primo responso è stato entusiastico, perché coprire l'intero territorio nazionale così non è cosa di tutti i giorni. Stanno arrivando ringraziamenti anche dall'estero, come nella nostra filale cinese, che ci ha già chiesto le magliette dell'Udinese; la stessa cosa è avvenuta nel Regno Unito e in Francia".
Soddisfazione anche nelle parole del presidente di Vortice Ghitti: "Rientriamo nel mondo del calcio dopo anni e per noi è un motivo di vanto. Siamo qui oggi perché il nostro DG ha pensato che il rapporto tra lo sport e i nostri prodotti potesse essere similari. Stimiamo molto l'Udinese Calcio e l'abbinamento è decisamente appropriato. Riavvicinarci allo sport per noi è un passo importante. Noi crediamo all'Udinese, alla nostra azienda e a questo rapporto. Crediamo che lo sport possa essere un veicolo molto importante, perché rappresenta ancora valori molto importanti, soprattutto nell'educazione dei giovani. E non a caso il nostro marchio sarà presente anche sulla maglia della squadra Primavera. Lo stadio di proprietà ha influito, non si può nascondere. In Italia solo tre squadre sono proprietarie di stadi, Juventus, Sassuolo e Udinese, e questo ci ha spinto e convinto, anche se prima di tutto ha avuto peso la grandissima serietà dell'intera società".
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto