News Pomeriggio dedicato all’incontro fra il il mondo del calcio e quello accademico
29 novembre 2017
All’auditorium della Dacia Arena gli studenti di Giurisprudenza dell’Università di Udine a lezione di contrattualistica

Pomeriggio dedicato all’incontro fra il il mondo del calcio e quello accademico

È stato inaugurato questo pomeriggio un nuovo filone di incontri di stampo accademico che vedrà in futuro una sempre maggiore sinergia fra l’Udinese Calcio e l’Univesrità degli Studi di Udine. 

Tema dell’incontro odierno, al quale hanno partecipato una novantina di studenti del corso di laurea in Giurisprudenza, i contratti di sponsorizzazione nell’ambito delle società sportive. Introdotto dal prof. Alfredo Antonini, docente di Diritto dei Trasporti alla locale Università degli Studi, la lezione ha trattato i temi classici del diritto societario, approfonditi dall’avv. Rolando Favella, collegati all’evoluzione dell’aspetto commerciale in una società sportiva moderna, ben descritti dal responsabile marketing del club bianconero Gianluca Pizzamiglio.

La contrattualistica nel mondo dello sport odierno è una disciplina estremamente importante da quando il legislatore, ormai una ventina d’anni fa, ha dato la possibilità alle società sportive di trasformarsi in società di capitali. Tale branca della giurisprudenza abbraccia ormai molte sfaccettature del mondo societario professionistico, a cominciare dai rapporti con gli atleti, passando per la cessione dei diritti, fino a problemi giuridici di estrema rilevanza riguardanti le relazioni con gli sponsor. 

Molti i fattori che influiscono nella redazione di un contratto di partnership o di sponsorizzazione e che contemplano molteplici ambiti, dall’associazione d’immagine all’impiantistica, passando per la piattaforma digital /social. Settori che se intersecati nel modo giusto diventano elementi decisivi per targetizzare il pubblico  necessario ad avvicinare il partner o cliente.
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto