News Udinese - Fiorentina: il ricordo di Giuseppe Virgili
19 ottobre 2016
L'ex attaccante di entrambe le squadre, è stato il più giovane marcatore in A dell'Udinese. Il figlio Aurelio consegnerà una targa al presidente Soldati.

Udinese - Fiorentina: il ricordo di Giuseppe Virgili

Virgili1.png
In occasione di Udinese - Fiorentina, si ricorderà a bordocampo Giuseppe Virgili, scomparso di recente. Giuseppe Virgili,  nato a Udine il 24 luglio 1935, è stato uno dei più grandi attaccanti dell'Udinese e della Fiorentina con cui ha vinto nel 1955-56 lo scudetto. Il 13 settembre 1953, in Udinese-Milan 2-2, segna il suo primo gol quando aveva 18 anni, un mese e 20 giorni ed è il marcatore più giovane in serie A del club bianconero.Con la Fiorentina ha militato dal 1954 al 1958 disputando 101 gare di campionato segnando 55 reti (complessivamente tenendo conto di quelle di Coppa Italia e di Coppa Campioni ha disputato 110 incontri mettendo a segno 60 reti). Dopo l'avventura con i viola, Virgili ha militato nel Torino dal 1958 al 1960 (63 gare e 30 reti), nel Bari (39 incontri, 9 gol), nel Livorno (65 e 25), infine nel 1965-66 nel Taranto con cui ha collezionato appena 6 gettoni di presenza.Vanta anche 7 presenze in nazionale e 2 gol realizzati.Il figlio di Giuseppe Virgili, Aurelio, sarà a bordocampo per consegnare al presidente Soldati una targa con una dedica al club bianconero. 
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto