17 aprile 2019
17 aprile 2019

Badu e Mandragora: "Testa al Sassuolo"

I due bianconeri nel post Lazio-Udinese

Dopo la partita con la Lazio ai microfoni di Udinews TV sono arrivati Rolando Mandragora e Emmanuel Badu, al rientro dal primo minuto in maglia bianconera dopo quasi due anni.

BADU

Sono molto contento di essere tornato in campo, sono qui da quasi 9 anni e l’affetto che sento a Udine per me è molto importante, con una grande società e dei tifosi incredibili. Ma non sono contento per il risultato. Abbiamo giocato contro una squadra molto forte, abbiamo fatto meglio nel secondo tempo ma con il rigore e gli episodi è andata male. Dobbiamo dimenticare tutto subito perchè tra due giorni c’è una partita molto importante. Pensiamo subito al Sassuolo di sabato pomeriggio, sarà una guerra e dobbiamo provare a vincere. Per noi ora sono tutte finali.

MANDRAGORA

Una partita che è girata sugli episodi, l’atteggiamento nel secondo tempo è stato certamente molto diverso rispetto al primo quando non siamo entrati bene in partita e non siamo riusciti a reagire ai due gol subiti.  Ora per preparare la partita con il Sassuolo, che sarà molto importante, abbiamo pochissimi giorni ma la fatica fisica in questi momenti non esiste, può essere solo mentale e noi invece abbiamo voglia di fare risultato e toglierci da questa posizione di classifica: avremo sicuramente più voglia che stanchezza.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto