13 gennaio 2019
13 gennaio 2019

Decide Kevin

Con il Padova ottimo test prima del Parma

ita-24326.jpg
UDINESE-PADOVA 1-0
Marcatori: Lasagna (6' p.t.),

UDINESE
Musso (1' s.t. Nicolas), Opoku (1' s.t. Nuytinck), Ekong, Okaka (1' s.t. Pussetto), De Paul (1' s.t. Machis), Lasagna (1' s.t. Iniguez), Stryger (1' s.t. Pontisso), Mandragora, D'Alessandro (1' s.t. Ter Avest), Coulibaly (1' s.t. Ingelsson), Balic (1' s.t. Micin).

All. Nicola

PADOVA
Minelli (30' s.t. Merelli), Andelkovic (13 s.t. Cappelletti), Pulzetti (21' s.t. Belingheri), Broh, Trevisan (21' s.t. Vogliacco), Cherubin (13' s.t. Ceccaroni), Morganella (13' s.t. Zambataro), Mazzocco, Bonazzoli (33' s.t. Calvano), Clemenza (1' s.t. Marcandella), Mbakogu (1' s.t. Capello).

All. Bisoli 

Arbitro: Ros
Assistenti: Rossi L. - Baccini

Ammoniti: -

Note: - 




Domenica in campo per la squadra che ha affrontato in amichevole il Padova.

L'obiettivo di giornata era quello di mettere minuti nelle gambe in vista della prima gara con il Parma di sabato 19 gennaio e di dare continuità al lavoro svolto nei campi del Bruseschi. 
Esordio in bianconero per Stefano Okaka che ha giocato in tandem con Kevin Lasagna per i primi 45' di gara aiutando il compagno a realizzare il gol vittoria al 6' del primo tempo. Bene anche Mandragora, schierato a sorpresa da Nicola in difesa sul centro sinistra: per lui 90' di quantità e personalità.

Molte le occasioni da gol nel corso del match, con alcune imprecisioni in fase conclusiva che non ci hanno dato modo di segnare il gol del raddoppio.  

PRIMO TEMPO

Passano solo 2' e siamo subito pericolosi con De Paul che converge al centro dalla sinistra e fa partire una conclusione potente che però termina alta.

Al 6' andiamo in vantaggio grazie a Kevin Lasagna servito da un ottimo filtrante di Stryger, sempre una garanzia sia in fase offensiva che difensiva. 

Al 10' primo spunto del Padova con Bonazzoli prima e Pulzetti poi che scaldano i guanti a Juan Musso. 

Al 15' L'arbitro annulla il primo gol in bianconero di Okaka per una posizione di fuorigioco di Stefano sull'assist di De Paul. Passano due minuti e ci prova anche Coulibaly dal limite dell'area: la sua conclusione viene deviata in angolo da un difensore biancoscudato.

Il Padova corre ai ripari e abbassa il baricentro per evitare di concederci campo.

Al 43' ottima combinazione De Paul - Lasagna - Okaka con Stefano che va alla conclusione bloccata però da Minelli. 

SECONDO TEMPO

Ripresa che ci vede intraprendenti con azioni dei singoli: su tutti i nuovi entrati Ingelsson, Micin e Machis tra questi.

Al 29' la palla-gol più nitida della ripresa con Pussetto che attira a sé un paio di difensori avversari, crossa in mezzo per Machis che mette fuori da posizione favorevole.

Padova che alza il baricentro cercando di aumentare la pressione sui nostri difensori: al 37' grandissima parata di Nicolas che disinnesca un pallonetto di Ceccaroni.

La partita si chiude con una conclusione alta di Marcandella al 44’. 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto