30 marzo 2019
30 marzo 2019

Il dato di Udinese - Genoa

Due gol e otto occasioni con Pussetto mattatore

SFE_7152 copia.jpg
Una partita che valeva come una finale, una gara che abbiamo sbloccato subito con il gol di Okaka che ha finalizzato, in maniera perfetta, un'ottima azione in velocità passata dai piedi di De Paul, Pussetto e Fofana, quest'ultimo davvero altruista nel servire in area Stefano per il tap-in che vale l'1-0.

Il 2-0 è un'invenzione di Rolando Mandragora: stoppa di petto un cross di Pussetto e di sinistro al volo trafigge Radu da fuori area con una parabola imparabile

Siamo riusciti oggi a proporre un calcio più propositivo grazie alle accelerazioni di Nacho Pussetto, vera spina nel fianco per i difensori genoani. Il numero 23 argentino ha corso per tutti i 93', più di 10 i km fatti registrare dall'esterno di Cañada Rosquín, ed è stato il più pericoloso andando vicino al gol in tre occasioni.

Il dato più significativo di oggi sono le otto le occasioni da gol che abbiamo totalizzato: oltre ai gol e alle già citate azioni di Pussetto, sono andati vicino al gol anche Lasagna (2) e De Paul (1).
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto