17 febbraio 2019
17 febbraio 2019

Il prepartita di Causio

Le dichiarazioni del Barone prima di Udinese-Chievo

Franco Causio ha commentato la partita che stiamo per affrontare ai microfoni di Udinews TV.

"Giochiamo con Okaka e Lasagna come coppia offensiva, come aveva detto il Mister Lasagna era in miglioramento e dargli fiducia mettendolo dal primo minuto è un bel segnale. Il modulo rimane lo stesso, non ci sono sorprese. Il Chievo gioca bene, anche con la Fiorentina non hanno mai mollato fino all’ultimo, sarà una sfida impegnativa, anche grazie al loro allenatore sono una squadra che non regala nulla. Il loro schema può darci difficoltà, Mandragora deve stare attento a Giaccherini, il loro uomo più importante che fa girare la squadra. Aver ritrovato il pubblico è un’arma in più, la  decisione dei tifosi è quella giusta, la squadra va sempre sostenuta, tutto il resto viene dopo".
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto