24 aprile 2019
24 aprile 2019

Intensità al Bruseschi

Le ultime dall'allenamento di oggi

IMG_6576.jpg
Lo aveva promesso Mister Tudor che questa settimana sarebbe stata dedicata alla ricerca della massima intensità in allenamento. Nel lavoro di questa mattina è stato proprio questo l'obiettivo imposto dallo staff tecnico ai bianconeri, impegnati in una serie di esercizi ad alta velocità di esecuzione sui campi 2 e 3 del centro sportivo Bruseschi. 
Dopo il consueto appuntamento con l'analisi video degli avversari e l'attivazione in palestra il gruppo si è spostato all'aperto, per concentrarsi su movimenti di pressione a tutto campo. E' stata poi la volta di esercitazioni di possesso palla, divisi in 3 squadre, su campo ridotto a 20m x 20m, che hanno contraddistinto l'intera parte centrale dell'allenamento.
A chiudere il lavoro mattutino una serie di staffette con la palla sui 30 metri, con tempi di recupero molto ridotti.
Lo stesso menu, con alcune variazioni, verrà riproposto alla squadra anche domattina, sempre alle 11, con nel mirino la sfida con l'Atalanta del prossimo lunedì. 
Il gruppo, purtroppo orfano per oggi di Fofana ed Ekong, ha potuto rivedere a pieno regime tra le sue fila chi ieri ha svolto un lavoro personalizzato. Uno su tutti Bram Nuytinck, il centrale olandese, fondamentale per questo finale di stagione. 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto