23 gennaio 2019
23 gennaio 2019

La storia di Samp - Udinese

I precedenti della sfida di sabato

ita-25131.jpg
Sono 37 i nostri precedenti a Genova con la Sampdoria. La vittoria più netta risale al 1998, quando annullammo i blucerchiati con un perentorio 0-3. Il primo incontro nella massima serie si è disputato nel lontano 1951 (1-1 il finale), mentre per vedere la nostra prima vittoria a Genova è necessario attendere altri sette anni: nel 1958 la Sampdoria andò in vantaggio addirittura per 2-0 prima che Pantaleoni riuscisse ad accorciare le distanze. Nel secondo tempo due doppiette, rispettivamente di Lindskog e Bettini ribaltarono il risultato fissando il finale in un rocambolesco 3-5.

Seconda vittoria della storia di Serie A datata 1982 quando un gol di Pulici ci portò in vantaggio prima che Massimo Mauro segnasse il raddoppio; Scanziani provò ad accorciare le distanze per i blucerchiati prima che il Barone Causio fissasse il risultato sull’1-3 finale.

La vittoria più larga è datata 1998 quando una doppietta di Jorgensen (di cui un gol su rigore) e una rete di Statuto fissarono il risultato su un perentorio 0-3.  

Nel 2004 fu 1-3, grazie ai gol di Jankulovski, Pizarro su rigore e Iaquinta, intervallati dal momentaneo 1-1 firmato Bazzani. L’ultima vittoria in ordine di tempo è del dicembre 2012 quando Danilo e Di Natale regolarono la pratica già nei primi 45 minuti.

Sono tre, infine, i precedenti fra Davide Nicola e Federico Giampaolo che si completano di uno score in assoluta parità: vittoria dell’attuale tecnico bianconero per 2-1 in casa blucerchiata nel girone di ritorno del campionato 2016/17 quando Nicola sedeva sulla panchina del Crotone, mentre all’andata in Calabria il risultato fu di 1-1. Vittoria senza storia, invece, per Giampaolo nello scorso campionato, quando la Sampdoria batté il Crotone del nostro attuale Mister con un perentorio 5-0. 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto