02 dicembre 2018
02 dicembre 2018

Le dichiarazioni post Sassuolo

Un pareggio che dà continuità

ita-23300.jpg
DANIELE PRADÈ

"Siamo contenti, è la seconda partita in cui non subiamo gol. Il Sassuolo è una squadra organizzata che sa cosa fare in campo, è una di quelle che mi ha più impressionato dal punto di vista del gioco in questa prima parte di campionato. Siamo contenti del punto guadagnato, continuiamo a lavorare per raggiungere sempre più certezze. Il nostro obiettivo adesso è quello di fare le cose semplici e di farle bene. Quello che ci serve è sudore, sacrificio, abnegazione: tutti devono aiutarsi e lottare insieme".

DAVIDE NICOLA

"Le partite da fare sono ancora molte e i prossimi avversari sono di livello. I ragazzi stanno mettendo in campo sudore e dedizione e questo mi piace: oggi abbiamo giocato contro un avversario di livello ma non gli abbiamo concesso grandissime occasioni. Sappiamo di dover crescere ma se non raccogli punti non è facile migliorare. Credo in un gruppo coeso e vedo che i ragazzi ci credono con me. Grazie anche ai tifosi che non ci lasciamo mai soli".

VALON BEHRAMI

"Abbiamo lavorato molto sulla fase difensiva, sulle letture. Era importante dare solidità dietro e devo dire che la mano del mister si vede. Oggi abbiamo giocato con attenzione anche se dopo un due/tre episodi sfavorevoli ci siamo spaventati e abbiamo indietreggiato un po' la linea. Per quanto mi riguarda l'anno scorso ho avuto una stagione complicata dal punto di vista degli infortuni: ho cambiato modo di lavorare e i risultati si stanno venendo. Oggi ho preso un colpo alla caviglia, non è nulla di muscolare. Valuteremo l'entità della botta nei prossimi giorni".

ROLANDO MANDRAGORA

"Un ottimo punto su un campo difficile che dà continuità al risultato ottenuto contro la Roma. Non abbiamo concesso molte occasioni e siamo stati compatti. Ci sono momenti in cui puoi attaccare e altri in cui devi soffrire: oggi siamo stati bravi in tutte e due le fasi. Purtroppo non siamo riusciti a concretizzare le poche occasioni create ed è qui che dobbiamo migliorare. Stiamo facendo nostro tutto quello che il mister ci chiede, dobbiamo continuare così".

SEKO FOFANA

"Un ottimo pareggio che ci da morale e dà continuità alla grande vittoria di sabato scorso con la Roma. Mister Nicola mi chiede di lavorare per la squadra, difendere maggiormente e andare subito ad attaccare".

GIUSEPPE PEZZELLA

"È stata una partita difficile contro una squadra che gioca un bel calcio. Siamo stati compatti e abbiamo un ottimo spirito di squadra: dobbiamo continuare così. Il mister sia prima che dopo la partita ci chiama a sé e ci carica, questo ci aiuta molto". 
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto