25 agosto 2019
25 agosto 2019

Pierpaolo Marino: "Gara tatticamente perfetta"

Il Direttore dell'Area Tecnica ai microfoni di Udinews Tv nel dopo-gara

07 Marino Pierpaolo DS Udinese 2019-2020. © Foto Petrussi .jpg
Ai microfoni di Udinews Tv ha parlato il Direttore dell'Area Tecnica Pierpaolo Marino.

Non ci poteva essere esordio migliore, contro una grande squadra, peraltro meritando
"Sì i ragazzi hanno dimostrato di avere una grande mentalità, il Milan non ha praticamente tirato in porta e ha comunque creato poco. Partita tatticamente studiata alla perfezione da Tudor e interpretata ancora meglio dai calciatori. Con questa iniezione di autostima e acquisendo consapevolezza possiamo fare molto bene: l'importante è restare coi piedi per terra e continuare su questa strada. Infine bisogna ringraziare i tifosi che sono stati fantastici, dobbiamo continuare a dargli quello che si meritano".
 
Una bella prestazione, soprattutto per quanto riguarda la coesione della squadra 
"Sì, è stata quella che io definisco una vittoria da "premiata ditta", da manodopera, da operai che vogliono dimostrare di poter stare uniti e di avere grandi qualità. Voglio ringraziare anche Pezzella che pur sapendo di essere in uscita ha tirato fuori una grande prestazione, con grande professionalità. Un grazie poi va a tutti i calciatori ma soprattutto a mister Tudor".
 
Grande prestazione anche di Becao e Jajalo, nuovi arrivati!
"Sì, al contrario di altre squadre ad un certo punto avevamo in campo 4 dei 5 nuovi acquisti: la squadra non è la stessa dell'anno scorso al contrario di quanto dicono. Non sono partiti i pezzi pregiati e sono arrivati altri importanti elementi, la dirigenza non poteva fare di meglio. Ora dobbiamo ancora lavorare negli ultimi giorni di mercato, Pezzella per esempio andrà via, ma oltre a quello calcistico c'è anche l'aspetto caratteriale su cui lavorare. Domenica prossima c'è il Parma, nuovamente in casa: la vittoria di oggi ce la godiamo ma già da domani la testa deve essere al Parma".

Clicca qui per vedere l'intervista
Condividi su