20 aprile 2019
20 aprile 2019

Pradè: "Cuore, sacrifici e grinta"

Il commento del Direttore dell'Area Tecnica dopo il punto portato a casa.

 8680 Pradè e Velazquez © Foto Petrussi .jpg
Ai microfoni di Udinews TV Daniele Pradè commenta l'importante punto portato a casa dai bianconeri con il Sassuolo.

Direttore, si sapeva che sarebbe stata una partita e si è rivelata tale, ma l’Udinese è stata brava a scrollarsi la tensione di dosso, ha fatto un secondo tempo all’arrembaggio.
Sì la squadra ha avuto una buonissima reazione, è vero però che il gol l’abbiamo preso per nostra disattenzione. Non siamo partiti aggressivi perché volevamo aspettarli, questo era il nostro intento, ma comunque mi prendo il punto ottenuto. Inoltre Empoli e Genova hanno perso, quindi è un punto ancora più importante. La squadra ci mette cuore, sacrifici e grinta e adesso ci andiamo a giocare queste cinque giornate.

Fofana ha dovuto abbandonare il campo a pochi minuti dall’inizio della partita per un infortunio e anche Ekong a fine gara ha lamentato dei fastidi. È un peccato.
È incredibile: ogni partita abbiamo qualche problema. Noi comunque non ci fermiamo, lavoriamo senza sosta, la cosa positiva è che ce l’abbiamo messa tutta. La squadra ha avuto un’ ottima reazione: Teodorczyk è entrato in campo cattivo, Sandro ha fatto una buona prestazione, gli esterni Larsen e D’Alessandro hanno fatto un lavoro incredibile e mi porto a casa questo. Anche il pubblico ha spinto tantissimo, se pensiamo che le nostre sette vittorie le abbiamo fatte tutte qui è chiaro che la Dacia Arena è nostro elemento in più.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto