News UDINESE - BELLUNO 4-0
20 aprile 2017
Zapata, Angella, Evangelista e De Paul a segno nel test infrasettimanale pre Cagliari

UDINESE - BELLUNO 4-0

MARCATORI: Zapata al 23’ pt, Angella al 13’ st, Lucas Evangelista al 30’ st, De Paul al 38’ st
 
UDINESE: Scuffet (dal 1’ st Perisan, Gabriel Silva (dal 1’ st Angella), Heurtaux (dal 1’ st Danilo), Felipe (dal 15’ st Sullivan), Ali Adnan (dal 1’ st Widmer), Jankto (dal 1’ st Kums), Balic (dal 1’ st Badu), Lucas Evangelista, Matos (dal 1’ st De Paul), Zapata (dal 1’ st Perica), Ewandro (dal 1’ st Thereau). All. Delneri
 
BELLUNO: Borghetto (dal 26’ st Dalla Libera), Petdji (dal 44’ st Borgato), Mosca (dal 26’ st Da Forno), Masoch (dal 15’ st Marta (dal 44’ st Canova)), Franchetto (dal 44’ st Zambelli), Sommacal (dal 44’ st Santer), Dosso, Bertagno (dal 26’ st Corbanese), Farinazzo (dal 44’ st Band), Miniati, Duravia (dal 26’ st Anzolut). All. Vecchiato
 
Arbitro: Copat di Pordenone
Assistenti: Beltrame e Fabris
 
Gli ospiti tengono bene il campo nonostante le categorie di differenza. L’Udinese reclama un penalty con Matos, il Belluno risponde con una fuga sulla destra di Farinazzo che Heurtaux contrasta bene, limitandolo ad un tiro sull’esterno della rete. Il vantaggio bianconero è frutto di una grande discesa sulla sinistra di Ali Adnan, Evangelista innesca Zapata che sfonda centralmente e buca Borghetto con una violenta conclusione ravvicinata. La squadra di Delneri prova a cercare il raddoppio con Jankto, Adnan ed Ewandro ma non riesce a ritrovare la via del gol prima del duplice fischio di Copat.
 
Nella ripresa girandola di cambi abituale per Delneri con i soli Felipe ed Evangelista a restare in campo. Ed è proprio il centrocampista brasiliano a colpire un palo in apertura e a servire un perfetto cross sul quale Angella incorna al quarto d’ora. Badu e due volte Thereau cercano vanamente la terza marcatura, trovando l’opposizione precisa della difesa del Belluno fino alla mezz’ora quando il cross di Widmer viene bucato da Dalla Libera e finisce comodo verso Lucas Evangelista che insacca a porta sguarnita. Prima del triplice fischio c’è gloria anche per De Paul che raccoglie la corta respinta di Dalla Libera sulla botta di Thereau e scaglia la palla in rete con il destro. Il Belluno prova ad accorciare con Farinazzo ma Perisan dopo una uscita non perfetta risponde presente con una parata reattiva ad evitare il gol della bandiera. Domenica alle 15 alla Dacia Arena arriverà il Cagliari in una sfida importantissima nella rincorsa alla colonna di sinistra della classifica.
332 Udinese-Belluno © Foto Petrussi .jpg
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto