12 marzo 2019
12 marzo 2019

Tonight | Le dichiarazioni di Pradè

Pradè e D'Alessandro ai microfoni di Udinews TV

Leggi le dichiarazioni rilasciate ieri sera su Udinews TV dal Direttore dell'Area Tecnica Daniele Pradè e da Marco D'Alessandro

Daniele Pradè:

"Venerdì sera avevo una grandissima delusione addosso, perché la partita non l’abbiamo giocata. Poi però penso al nostro ultimo periodo. Penso che abbiamo giocato una grande partita contro la Fiorentina che è una squadra forte, che ultimamente non perde mai, abbiamo fatto una grandissima gara con il Torino, che non meritavamo di perdere, a causa di un gol annullato ingiustamente. Abbiamo poi vinto con Chievo e Bologna. Vorrei dire che è vero che la prestazione con la Juventus non c’è stata, ma dobbiamo rimanere fiduciosi e uniti. Sembra che si respiri un pessimismo cosmico, il che è controproducente. Non voglio e non vogliamo questo. Dobbiamo giocare la bellezza di 12 finali, o le giochiamo uniti o le cose diventano difficili per tutti. Dobbiamo venire fuori assieme da questa stagione strana e difficile. Siamo andati a Torino senza moltissimi giocatori, oltretutto titolari. Dobbiamo essere il più possibile realisti, siamo in un momento di difficoltà, ma ce la stiamo mettendo tutta: questa situazione va combattuta assieme".

 
 Marco D'Alessandro:

"Quando ci sono delle difficoltà è il momento per stare ancora più uniti. La domenica il tifoso ha tutto il diritto di esternare la sua delusione, però credo che durante la gara noi, soprattutto in questa ultima parte di campionato, abbiamo estremo bisogno di loro in quei 90 minuti. Con il Bologna ho visto la partita dalla tribuna ed è stato evidente quanto ci abbiano aiutato, hanno fatto davvero la differenza. 
I miei compagni sono già in campo per preparare la sfida di Napoli al meglio, come hanno fatto ogni settimana, questo non va mai messo in dubbio, però va considerato l’aspetto mentale che la squadra si trova a vivere. Stiamo lavorando molto anche su quello con il Mister, ma se ne esce solo tutti insieme".
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto