18 julio 2019
18 julio 2019

Accadde oggi

Enore Boscolo

Boscolo quarto in piedi da destra.jpg
L'ex attaccante dell'Udinese nella seconda metà degli anni Quaranta Enore Boscolo compie oggi 90 anni. Nato a Udine il 18 luglio 1929, ha disputato 35 gare e 9 gol segnati in maglia bianconera dal 1946 al 1949. Era un atleta scattante, rapido, abile nel dribbling, ma la sua avventura nella squadra della sua città natale si chiuse nel 1948-49 perché Boscolo, studente liceale (il suo sogno era quello di diventare architetto) non accettò l'imposizione dell'allenatore Aldo Olivieri di troncare gli studi per dedicarsi solamente al calcio. 
Al termine di quella stagione fu ceduto alla Triestina guidata da Nereo Rocco e con la formazione alabardata si mise subito in evidenza. Disputò 117 gare segnando 37 gol, tanto da essere chiamato in nazionale B (1951). Nel 1953 fu ceduto al Torino (il club granata vinse la concorrenza dell'Inter) dove rimase una sola stagione (32 presenze 4 gol segnati) per poi passare alla Roma (per la bella somma di 120 milioni di lire) dove, però, trovò poco spazio chiuso da elementi del calibro di Ghiggia e Nyers. 
In ogni caso Boscolo in giallorosso visse anche momenti di gloria, vedi la gara di Milano con l'Inter vinta dalla Roma per 2-1 grazie anche ad un suo gol. Ma nel momento in cui trafisse il portiere Ghezzi subì uno strappo muscolare che lo costrinse a lungo out. Anche per questo motivo la Roma (con i giallorossi l'attaccante udinese disputò 7 gare segnando una rete) al termine di quel campionato lo cedette al Lanerossi Vicenza con cui disputò, sempre in A, appena 11 incontri segnando 4 reti, perché era ancora condizionato dai postumi del grave malanno muscolare. Nell'estate del 1956 il suo ex allenatore della Triestina, Nereo Rocco, lo volle nel Padova dove questo giocatore disputò tre campionati di A per complessive 50 gare segnando 8 reti. Nel 1959-60 l'attaccante udinese concluse la sua carriera nel Taranto, in B, con cui collezionò 8 presenze senza segnare alcuna rete.
Complessivamente Boscolo ha disputato 227 incontri in serie A segnando 54 reti, 40 in B (32 con l'Udinese e 8 con il Taranto) e 4 reti segnate e 3 in C (con l'Udinese).
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto