06 marzo 2019
06 marzo 2019

Bianconeri in prestito

Perica protagonista, Coulibaly certezza

Come si stanno comportando i bianconeri che giocano in prestito in questa stagione?
Facciamo il punto su chi si è messo più in evidenza nel fine settimana appena concluso.

SIMONE SCUFFET E STIPE PERICA: secondo gol in sei partite per Stipe Perica con la maglia del Kasimpasa. È lui che ha dato il via alla rimonta di carattere dei suoi sul Trabzonspor realizzando di testa la rete del momentaneo 1-2.
2-2 il risultato finale con in campo anche Simone Scuffet.
Giovedì 28 febbraio la squadra di mister Denizli era stata sconfitta in Coppa dal Akhisar Belediyespor per 1-2 con Perica in campo nei 12 minuti finali.
 
 
 

MAMADOU COULIBALY: il giovane centrocampista senegalese è ormai una certezza del Carpi: sempre schierato, ha giocato sia tutta la gara con il Cosenza (sconfitta per 1-0) che quella con l'Ascoli, terminata 1-1. 

GABRIELE ANGELLA: in campo nello scontro con la capolista Racing Genk, per lui 96 minuti di sostanza ed esperienza.

DARWIN MACHIS: smaltito l'infortunio rimediato durante la gara con il Gimnastic, Darwin ha giocato i 13 minuti finali di Cadice-Albacete, scontro diretto valido per la zona playoff. Vittoria della squadra di casa per 1-0 e sesto posto in classifica rafforzato.

PAWEL BOCHNIEWICZ: titolare sia nella gara di campionato in casa della terza in classifica (Jagiellonia- Gornik 2-2) che nei quarti di finale di Coppa contro il Lechia Gdansk, primo in classifica. Sconfitta per 1-2 che ha fatto uscire Pawel dalla competizione.   

Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto