11 agosto 2019
11 agosto 2019

Accadde Oggi - Andrija Balic

L’11 agosto 1997 nasce a Spalato il talento croato

794B2100-12ED-4F9A-9DB9-EA69227EA374.jpeg
L'11 agosto 1997 nasce a Spalato Andrija Balic, centrocampista dell' Udinese dal febbraio del 2016 al gennaio del 2019; poi con l'inizio dell'attuale stagione. Balic è cresciuto nelle giovanili del Dugopolje poi in quelle dell' Hajduk di Spalato. E' considerato un predestinato, è un grande talento del calcio croato, a 16 anni, esattamente il 13 aprile 2014, debutta nel massimo campionato in occasione del derby tra l'Hajduk e l'undici del RNK Spalato. Balic in seguito  si mette in evidenza per la sua tecnica raffinata, per come vede il gioco, per la precisione nelle triangolazioni. Diventa titolare nell'Hajduk, è il metronomo della formazione spalatina, viene adocchiato da alcuni club europei, ma la spunta l' Udinese che lo tessera l'1 febbraio 2016. Balic però è costretto a fare l'anticamera, non viene utilizzato né da Stefano  Colantuono, né il suo sostituto Gigi De Canio. L'anno venturo raccoglie le briciole: anche Beppe Iachini, poi Gigi Delneri non lo ritengono ancora pronto per la serie A. Gioca 4 gare, ma nell'ultima, Inter-Udinese 5-2, segna un gran gol con un tiro dal limite che si insacca all'incrocio. L'Udinese riparte ancora con Delneri in panca, ma il tecnico di Aquileia a novembre viene esonerato, gli subentra Massimo Oddo, Balic ha più spazio, poi nel finale, quando Igor Tudor a sua volta prende il posto di Oddo con l'Udinese che è reduce da undici tonfi consecutivi, il giovane centrocampista vive il suo momento di gloria. E' titolare, ma deve fare i conti con la sfortuna: dopo la sfida casalinga con l'Inter lamenta un serio infortunio al ginocchio, salta le ultime due partite con Verona e Bologna, sta fermo un oltre due mesi e non può prepararsi in estate come dovrebbe e vorrebbe. Per cui inizia la nuova annata sportiva agli ordini di Julio Velazquez non al meglio della condizione generale, viene utilizzato assai poco anche dal successore di Velazquez, Davide Nicola per cui la società a gennaio 2019 lo presta al Fortuna Sittard. Ora è nuovamente in bianconero, Igor Tudor punta su di lui per il riscatto della squadra bianconera con cui il centrocampista croato ha disputato 28 gare di campionato segnando una rete.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto