03 marzo 2019
03 marzo 2019

Il dato

Okaka e Mandragora recupera palloni

D5D_5493.JPG
Hanno corso, lottato, garantito fisicità nella zona nevralgica del campo.

Ma soprattutto sono quelli che hanno recuperato più palloni di tutti in una partita dove era fondamentale pressare alto l'avversario e ripartire subito in contropiede.

Quattro palloni recuperati a testa per Stefano Okaka e Rolando Mandragora a pari merito con Rodrigo Palacio: subito sotto Lyanco e Bram Nuytinck, entrambi con tre.


[Fonte: Report Lega Serie A]
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto