30 marzo 2019
30 marzo 2019

Pradè: "Cuore in campo"

Il Direttore dell'Area tecnica a UdinewsTV

DSC_5964 (1).JPG
La gioia e la soddisfazione del Direttore Daniele Pradè dopo i tre punti conquistati con il Genoa.

È una vittoria importante, il "Tudor-bis" non poteva iniziare meglio
Sì è una vittoria importante che ci riporta anche serenità. Vorrei ringraziare soprattutto il pubblico che ci ha aiutato dal primo minuto sostenendoci. Sono anche contentissimo per Mandragora, è giovane, ancora non ha espresso tutte le sue qualità ma spero che adesso la gente inizia a guardarlo in modo diverso. Ha fatto un gol di grande fattura e abbiamo giocato la ripartenza in maniera intelligente.

Grandi ritorni oggi in campo, tra tutti Badu
È un'annata strana: Badu, Barak, Teodorczyck, Samir, Behrami e D’Alessandro, una stagione strana per una squadra forte, di qualità, che non merita questa classifica. Questa è sì una vittoria importante, ma non ci porta ancora in salvo. Dobbiamo restare uniti e continuare a lavorare sempre così. Martedì andiamo a San Siro con Sandro e Larsen squalificati, Ekong a fine partita ha lamentato un piccolo risentimento all'adduttore. Siamo sempre in affanno, in rincorsa, ma mi aspetto tanto da questo fine campionato: una squadra che ha fame, cuore in campo e voglia di superare l’ostacolo.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto