02 settembre 2019
02 settembre 2019

Samir: "Li avevamo in pugno"

Il difensore dell'Udinese ai microfoni di Udinews Tv dopo la sconfitta con il Parma

f12ea823-06aa-417c-b1fa-47cebf5b9b6c.jpg
Ai microfoni di Udinews Tv ha parlato il difensore dell'Udinese Samir.

Prestazione maiuscola ma risultato negativo: che aria tira in spogliatoio?

"Abbiamo dimostrato grande forza e voglia di vincere, li abbiamo avuti in pugno per gran parte della partita ma non siamo stati in grado di sfruttare questo vantaggio. Ora pensiamo alla partita contro l'Inter ma esco dal campo a testa alta perché abbiamo messo in campo tutto quello che serviva per portare a casa il risultato, ma così non è stato. Chi ha visto la partita non avrebbe mai pensato di vedere questo risultato, ma questo è il calcio. Abbiamo creato molto e abbiamo fornito una bella prestazione, tant'è vero che anche i tifosi alla fine hanno riconosciuto i nostri sforzi. Loro sono stati bravi a sfruttare quella mezz'ora in cui hanno giocato. Ora però dobbiamo lasciarci questa sconfitta alle spalle e pensare alla partita con l'Inter".

Meglio invece dal lato personale. Prima convocazione con il Brasile: sensazioni?

"Si tratta di un momento unico nella mia carriera e sono molto felice di avere questa opportunità. Voglio cercare di sfruttare al massimo questa chance e voglio dare tutto il contributo possibile alla squadra".

 
Clicca qui per vedere l'intervista
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto