News Udinese - Benevento finisce 1-2
12 agosto 2018
Al gran gol di Machis rispondono Viola e Tello

Udinese - Benevento finisce 1-2

IMG_8255.jpg
UDINESE - BENEVENTO 1-2
Marcatori: Machis (7’), Viola (68’), Tello (13’pts)


UDINESE

Nicolas; Pezzella (30’st Adnan), Wague, Samir, Stryger (5’pts Ter Avest); Fofana (10’pts Balic), Mandragora; 72 Barak (25’st Pussetto), Machis, De Paul; Lasagna (C)

A disposizione
Scuffet, Gasparini, Opoku, Vizeu, Micin, Nuytinck, Ter Avest, Pontisso, Pussetto, Adnan, Balic


All. Julio Velazquez


BENEVENTO

Puggioni, Maggio (C), Volta, Costa, Di Chiara, Nocerino (20’st Bandinelli), Viola, Tello (8’ sts Del Pinto), Insigne (15’st Ricci), Coda, Improta

A disposizione
Montipò, Gori, Sparandeo, Del Pinto, Billon, Tuia, Gyampfi, Tazza, Bandinelli, Santarpia, Ricci

All. Cristian Bucchi

Ammoniti: Mandragora, Viola

Arbitro: Giacomelli
Assistenti: Mondin, Tolfo
Quarto uomo: Ros




Prima partita ufficiale di questa stagione per i nostri bianconeri che affrontano alla Dacia Arena il Benevento per il terzo turno di Coppa Italia. Gli Stregoni arrivano a Udine dopo aver battuto l’Imolese per 3-1.

I nostri bianconeri iniziano bene la partita grazie al gran gol di Machis ma devono poi arrendersi a Viola prima e Tello poi.   

Inizio positivo dei nostri ragazzi che spinti dalla curva nord cercano di imporre fin dai primi minuti il proprio gioco con fraseggi veloci palla a terra come predicato da Mister Velazquez.

Partita iniziata da sette minuti ed è subito la nostra Udinese a passare in vantaggio, si presenta nel migliore dei modi Darwin Machis con un grandissimo gol al volo su perfetto cross dalla sinistra di Giuseppe Pezzella. Il giocatore venezuelano spiazza Puggioni che nulla poteva fare sul suo missile terra-aria ad incrociare.

Al 36’ la prima vera ripartenza pericolosa del Benevento si conclude con il tiro di Coda che va a colpire il palo alla destra di Nicolas.

De Paul e Mandragora poi cercano la soluzione personale ma le loro conclusioni finiscono di poco alte sopra la traversa.

Risponde il Benevento con un bel tiro da trenta metri di Viola che si stampa sul palo questa volta alla sinistra di Nicolas.

La seconda frazione di gioco inizia con la discesa inarrestabile di Seko Fofana sulla destra e cross immediato in mezzo all’area per De Paul che colpisce di prima intenzione di piatto riuscendo a tenere la palla a raso terra. La conclusione di Rodrigo finisce fuori di un soffio alla destra dell’estremo difensore del Benevento.

Al 54’ minuto conclusione dalla distanza di Nocerino e gran risposta di Nicolas che con la mano di richiamo devia in angolo.

Al 68’ minuto pareggio del Benevento con Viola che a tu per tu con Nicolas non sbaglia.

Mister Velazquez sostituisce Barak per Pussetto, a distanza di cinque minuti Pezzella per Adnan cercando di velocizzare la manovra.

Nel primo tempo supplementare Ter Avest prende il posto di Stryger e Balic per Fofana .

Al 13’ minuto però è il Benevento a passare in vantaggio con Tello che supera Nicolas con un pallonetto.

La nostra Udinese ci prova in più occasioni fino alla fine ma non riesce a pareggiare l’incontro che si conclude 2 a 1 per gli ospiti.

Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto