05 abril 2019
05 abril 2019

L'Under 13 alla prestigiosa Hornets Cup

Domenica 7 aprile i ragazzi dell'Under 13 saranno impegnati sui campi del Watford FC Training Ground insieme alle giovanili di alcune tra le più note squadre europee

DSC_2577.JPG
I ragazzi della squadra Under 13 dell’Udinese stanno per realizzare uno dei sogni di ogni giovane calciatore: partecipare a un torneo internazionale sfidandosi e confrontandosi con i coetanei di alcuni tra i più famosi club europei.

Sabato 6 e domenica 7 aprile infatti al Watford FC Training Ground si svolgerà la Hornets Cup, prestigioso torneo organizzato dal Watford a cui prenderanno parte i settori giovanili di importanti società inglesi come Liverpool, Manchester United, Manchester City, Chelsea, Tottenham e lo stesso Watford. Una competizione al massimo livello a cui sono state invitate solo due società d’oltremanica, i polacchi del Zaglebie Lubin SA e appunto l’Udinese.

È un’occasione unica per i nostri ragazzidichiara il Direttore Generale dell’Udinese Calcio Franco Collavinopotranno confrontarsi con una realtà completamente diversa vivendo un’esperienza che pochissime società calcistiche offrono a tesserati di questa età. Respirare l’aria del calcio internazionale, osservare e conoscere metodi e approcci differenti, saranno importanti momenti di crescita per i giovani bianconeri, non solo come calciatori ma anche come persone, perchè a questa età prima del risultato sportivo viene il lato educativo e lo sviluppo. Siamo orgogliosi di questa partecipazione, devono esserlo anche gli stessi ragazzi a cui affidiamo il compito di rappresentare i nostri colori, e spero lo siano anche le loro famiglie che ce li hanno affidati credendo nel nostro lavoro. Quest’anno infatti - conclude il Direttore Collavino - segna la ripartenza del nostro settore giovanile e della nostra Academy, due realtà su cui puntiamo con forza per il futuro e che stanno vivendo un “anno zero”. Questo evento internazionale è solo uno dei primi passi ma segna con convinzione la direzione che vogliamo seguire per far crescere i ragazzi e, con loro, l’Udinese”.

Il torneo vedrà sfidarsi ragazzi nati nel 2006 e nel 2008 con un format che è quello tipico del torneo all’italiana: una prima fase di scontri diretti seguita dai play off, I giovani bianconeri, guidati da Mister Davide Berti, scenderanno in campo domenica 7 aprile e incontreranno i coetanei del Manchester City, del West Ham, del Tottenham, del Chelsea, del Zaglebie Lubin SA, del Burnley e i padroni di casa del Watford.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto