27 junio 2019
27 junio 2019

Bianconeri in prestito

Doppietta di Machis con la Bolovia, ottima prestazione per Pezzella con il Belgio

Facciamo il punto sui bianconeri scesi in campo in giro per il mondo nella settimana dall'18 al 24 giugno:

DARWIN MACHIS: dopo il pareggio all'esordio contro il Perù, il Venezuela ottiene il pass ai quarti di finale della Coppa America, pareggiando 0-0 contro il Brasile e vincendo 1-3 contro la Bolivia (girone chiuso al secondo posto dietro al Brasile).

Contro i verdeoro Darwin, partito titolare, gioca settantasette minuti mentre tre giorni dopo contro la Bolivia è il vero mattatore. Il nostro ragazzo sblocca la partita già al secondo minuto, quando da un cross dalla destra di Hernandez ruba il tempo al difensore centrale e insacca di testa.
 
 
Al minuto cinquantacinque rientra centralmente e con uno splendido destro a giro sul secondo palo raddoppia, per poi sfiorare al minuto sessantasette una tripletta con una mezza rovesciata da dentro l’area che sfiora il palo sempre su cross di Hernandez. Darwin viene sostituito dopo 73 minuti, e Venezuela che incontrerà l’Argentina nei quarti di finale.
 


ALI ADNAN: davanti al pubblico di casa, i Vancouver Whitecaps ottengono il quinto risultato utile consecutivo, pareggiando per 2-2 con i Colorado Rapids.
Ali rimane in campo tutti i 96 minuti spingendo sulla corsia per tutta la partita e procurandosi al minuto 45 del primo tempo il rigore che ha permesso ai suoi sotto 0-2 di riaprire gara.
Nella ripresa si è proposto più volte in fase offensiva, rendendosi pericoloso arrivando alla conclusione prima al minuto 73 con un sinistro a giro da fuori area respinto dal portiere Howard e poi al minuto 91 dentro l’area calciando sull’esterno della rete.

PAWEL BOCHNIEWICZ: novantasei minuti per Pawel nella seconda partita del girone all’Europeo Under 21 e seconda vittoria per la Polonia che batte 1-0 l’Italia padrona di casa. Tre giorni dopo, panchina per il nostro ragazzo nella sconfitta pesante conclusasi 5-0 per la Spagna, sconfitta che costerà l’eliminazione della squadra polacca.

GIUSEPPE PEZZELLA: buonissima prestazione di Giuseppe nell’ultima partita del girone all’Europeo Under 21 contro il Belgio, conclusa 3-1 per gli azzurri. In campo per tutti i novantasei minuti, risulta uno dei migliori, entrando sempre nel vivo delle azioni più pericolose, come sul gol di Barella e Cutrone. Panchina tre giorni prima nella sconfitta dell’Italia contro la Polonia, finita 0-1.

MOLLA WAGUE: vittoria larga del Mali nella prima partita della Coppa d’Africa in Egitto, la squadra di Molla vince 4-1 contro la Mauritania. Il nostro ragazzo è rimasto in campo tutti i 95 minuti dell’incontro, rendendosi autore al minuto 69 di uno stupendo recupero in tackle su Ba pronto a calciare a porta vuota dopo aver saltato il portiere maliano.

Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto