23 septiembre 2019
23 septiembre 2019

Primavera, Parma-Udinese 3-2

Friulani beffati al 44' della ripresa dal gol di Napoletano.

IMG_E7442.JPG
PARMA-UDINESE 3-2
Marcatori: 7′ st Ballarini;  14′ st e 44′ st Napoletano, 25′ st Artistico, 33′ st Biancon

PARMA Corvi, Radu, Casarini, D’Aloia, Bane, Farucci; Ankrah, Goglino (43′ st 15. Miceli), Artistico, Napoletano, Kasa. A disp. Rinaldi, Hiensie, Passerin, Stefancic, Utieyin, DAvordzie. All. Veronese
UDINESE – Gasparini, Tassotti, Rigo, Beak, Biancon, Mazzolo, Ballarini, Palumbo (14′ Pecos Melo), Comisso  (17′ st Lirussi), Oviszach,  Ianesi (23′ st Compagnon). A disp. Moretti, Del Fabro, Renzi, Cum, Brighi, Fedel. All. Cristante
Arbitro: De Tommaso di Rimini
Assistenti: Munerati di Rovigo, Franco di Padova
Ammoniti: D’Aloia, Radu, Casarini, Goglino.
Recupero: 2’+3′

COLLECCHIO - Nella seconda giornata del campionato Primavera 2 (Gruppo A), il Parma di Veronese infligge il primo dispiacere della stagione ai ragazzi di Cristante nonostante i bianconeri siano stati protagonisti di una buona prova ma beffati proprio ad un minuto dal termine dalla rete decisiva di Napoletano, match winner e autore di una doppietta.
Friulani in vantaggio dopo 7 minuti con la rete di Ballarini per poi essere raggiunti e superati nella ripresa da Napoletano (14') e Artistico (25'). Il match è vibrante merito di una Udinese agguerrita che trova il pareggio con la bella realizzazione di Biancon. Poi ad un minuto dal fischio finale il gol di Napoletano che condanna l'Udinese al primo ko. 
Nonostante la sconfitta buone le indicazioni dal campo per mister Cristante anche perchè l'Udinese a Collecchio ha mostrato carattere e personalità. 
Nel prossimo turno i bianconeri sono attesi dalla trasferta di Cremona.

Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto