23 abril 2019
23 abril 2019

Accadde oggi

Siena 2 - 3 Udinese

di michele.jpg
Il 23 aprile 2005, anticipo di sabato della trentatreesima giornata del torneo 2004-05, l'Udinese è di scena a Siena; è una trasferta molto ostica, i toscani nel turno precedente hanno espugnato il campo della Roma per  2-0, per cui l'Udinese deve essere al cento per cento per potercela fare. La squadra allenata da Spalletti nella prova verità, quando mancano sei turni alla fine e si trova in quinta posizione con 50 punti a meno due dal quarto posto occupato dalla Sampdoria, è chiamata a dover cercare di vincere ad ogni costo per non compromettere i sogni di gloria di accedere ai play off di Champions League. I bianconeri non tradiscono le attese, sono protagonisti di una prestazione importante con Di Michele il migliore in campo ed è lui che apre le marcature al 5'; poi al 9' Maccarone segna il gol del temporaneo 1-1, ma l'Udinese non si disunisce, soprattutto non perde lucidità e brio il suo uomo migliore, Di Michele, che va a bersaglio all'8' della ripresa. La gara è intensa, vibrante, anche spettacolare, il Siena non ci sta a perdere e al 12' Taddei  riporta il match in parità, ma ecco che al 20' Iaquinta tira fuori dal cilindro il coniglio, e segna il gol del definitivo 3-2 per i bianconeri. Alla fine l'Udinese sarà quarto con un punta di vantaggio sulla rivale Sampdoria, 62 a 61.

L'Udinese a Siena ha schierato:  De Sanctis, Bertotto, Felipe, Kroldrup, D Zenoni, Pazienza, Pizarro, Mauri (77' Tissone), Jankulovski (82'Pieri), Iaquinta, Di Michele (90' Belleri). A disposizione: Handanovic, Gustavo, Goitom, Fava. Allenatore Spalletti.

A proposito di Di Michele, nella stagione successiva, il 15 ottobre 2005, sempre a Siena, rifila tre sventole ai toscani con l'Udinese che vince per 3-2.

Nella storia bianconera oltre a Di Michele (ha segnato altri tre gol il 13 marzo precedente in Palermo-Udinese 1-5), i protagonisti di aver firmato una tripletta in un solo incontro nel torneo di serie A sono: Bacci, Fontanesi, Medeot, Bettini, Rozzoni, Balbo, Branca, Sosa, Fava, Di Natale (sei volte). Il record comunque spetta a Alexis Sanchez che in Palermo Udinese 0-7 del 27 febbraio 2011 ha segnato  4 reti.


Guido Gomirato
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto