29 julio 2019
29 julio 2019

Accadde oggi - Marco Billia

Marco Billia

Il 29 luglio 1959 nasce a Muzzana del Turgnano Marco Billia, che è stato difensore dell'Udinese dal 1980 al 1982 e nella stagione 1984-85. Cresciuto nel vivaio della squadra bianconera, nel 1978 viene ceduto a titolo temporaneo a Conegliano, dove rimane due stagioni disputando 42 incontri e segnando un gol; ritorna a Udine nell'estate del 1980 e entra a far parte della prima squadra (allenata dapprima da Marino Perani, poi da Gustavo Giagnoni infine da Enzo Ferrari) con cui disputa 21 gare di campionato.
Nel 1982 passa al Monza in B dove rimane, a titolo di prestito, sino al novembre 1983 collezionando 29 incontri di campionato; poi la società bianconera lo parcheggia al Trento in C1 (19 apparizioni in prima squadra). Rientra a Udine e nel 1984-85, allenatore Luis Vinicio, fa parte della prima squadra che comprende Zico, Galparoli, Edinho, Tesser, De Agostini, Cattaneo, Gerolin, Brini, Selvaggi, Carnevale, Mauro, Criscimanni, Miano, Pasa, Montesano, Rossi, Dominissini, Papais. Disputa 9 incontri e il 6 gennaio 1985 in Napoli-Udinese 4-3 segna il suo primo e unico gol con la maglia dell'Udinese grazie anche ad una papera del portiere Castellini che si fa sorprendere da un innocuo colpo di testa del difensore friulano.
Al termine della stagione Billia passa alla Salernitana e con la squadra campana disputa due campionati per complessivi 53 incontri e 3 reti e nel 1987-88 fa parte della neonata Venezia-Mestre in C2 di Maurizio Zamparini, totalizzando 6 presenze.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto