05 octubre 2019
05 octubre 2019

Accadde oggi - Prima vittoria dell'era Pozzo

Nel 1986 i bianconeri si impongono a Firenze per 1-0 con rete di Chierico

Chierico.jpg
Il 5 ottobre 1986 l'Udinese espugna il campo della Fiorentina, che è sconfitta per 1-0. Quello dei bianconeri è un successo storico, il primo in campionato nell'era Gianpaolo Pozzo. Il patron dei friulani era subentrato in estate a Lamberto Mazza, ma aveva ereditato anche una squadra penalizzata di ben nove punti per la vicenda del Totonero di cui il club fu ritenuto coinvolto nella precedente stagione. 
A Firenze decide la rete di Chierico (nella foto) dopo 8' a seguito di un'azione snodatasi sulla destra. Fu una vittoria meritata, i bianconeri guidati da Giancarlo De Sisti, dimostrarono di avere buone qualità (senza il fardello della penalizzazione si sarebbero salvati) come organizzazione di gioco, come individualità. La Fiorentina, subito il gol, le provò tutte per agguantare almeno il pari, ma tutto fu vano per l'ottimo comportamento dell'Udinese in ogni zona del campo e in particolare del suo portiere Abate in giornata di grazia. In difesa Galparoli, Storgato, il giovane Susic, il libero Edinho concessero le briciole ai viola, mentre là davanti l'ex fiorentino Ciccio Graziani fu un pericolo costante per la difesa toscana. 
L'Udinese quella domenica scese in campo con: Abate, Galparoli, Storgato, Angelo Colombo, Edinho, Susic; Chierico, Miano (35' st Galbagini), Graziani, Criscimanni, Daniel Bertoni (22' st Dal Fiume). A disposizione: Brini, Tagliaferri, Branca. I bianconeri conclusero il torneo ( a sedici squadre con il successo che valeva due punti) in ultima posizione con 15 punti, ma senza la penalizzazione, come riferito, si sarebbero salvati.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto