16 dicembre 2019
16 dicembre 2019

Femminile, U15 d'autorità sulla Triestina

Vittoria per 8-1 e primato in classifica alla fine del girone di andata

u15_16_12_19.jpeg
UDINESE - TRIESTINA 8-1
Marcatori: 17’ p.t. Raicovi (U), 18’ p.t. Biancuzzi (U), 7’ e 10’ s.t. Nicoletti (U), 14’ s.t. Blason (Autogol), 16’ s.t. Lakovic (T), 20’ s.t. e 15’ t.t. Lorenzini (U), 12’ t.t. Buzzai (Autogol);

UDINESE: Dorbolò, Cerasoli (14’ t.t. Tessarin G.), Miobertolo (14’ t.t. Tessarin G.), Biancuzzi (1’s.t. Gori), Zanon (17’ t.t. Pitis), Guizzo, Raicovi (1’ t.t. Tessarin S.), Nicoletti (11’ t.t. Rossi), Lorenzini (17’ t.t. Driussi). All. Giuseppe Vacca
TRIESTINA: Malaroda, Iavarone, Castelli (10’ t.t. Orlandi), De Angelis, Ruberti (1’ t.t. Buzzai), Blason (1’ t.t. Olivo), Lakovic (8’ t.t. Cattaneo), Tikic (1’ s.t. Verbich), Pieri (6’ t.t. De Donatis). All. Fabrizio Melissano 

Arbitro: Enrico Piva di Udine

Nella settima e ultima giornata di andata del campionato Under 15 Femminile (gir. B), le bianconere battono 8-1 la Triestina in un match ricco di spunti tecnici. Dopo un quarto d’ora di equilibrio, l'Udinese sblocca la partita al 17’ con Raicovi e a raddoppia al 18’ con uno splendido gol di Biancuzzi, portandosi così sul 2 a 0 nella prima frazione di gara. Le udinesi hanno confermato il predominio anche nei successivi due tempi, creando diverse azioni da goal e andando nuovamente in rete per altre quattro volte nella seconda frazione di gioco, con Nicoletti (doppietta), un’autorete e Lorenzini allo scadere del tempo, preceduta dalla segnatura di Lakovic per la rete della bandiera della formazione avversaria. Non privo di emozioni anche il terzo tempo, che ha visto le giocatrici in campo affrontarsi con determinazione ed impegno, regalando al pubblico presente altre due segnature: una seconda autorete delle triestine e di nuovo Lorenzini.

L’Udinese si conferma così alla fine del girone d’andata prima forza del proprio girone con 19 punti, seguita dal Cittadella con 14 punti e Condor Treviso 13 (con una gara da recuperare).

Ora lunga sosta natalizia, con il campionato che riprenderà il prossimo 19 gennaio in casa con la Pro Venezia.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto