10 febbraio 2021
10 febbraio 2021

Primavera 2, Brescia-Udinese 1-0

Il recupero della 4^ giornata

D5D_9568.JPG
BRESCIA-UDINESE 1-0 (pt 0-0)

Marcatori: 15' st Danesi (B)
Ammoniti: 37' pt Butturini (B), 24' st Cristini (B)
Recupero: pt 0', st 3'

BRESCIA (4-3-3): Rovelli; Boafo, Maccherini, Castellini, Bui (1' st Danesi); Butturini (1' st Del Barba), Manu (30' st Bianchetti), Cristini (25' st Mor); Barazzetta, Parzajuk, Rassegna (1' st Bertoni). A disp: Prandini, Trezza, Bacchin. All: Aragolaza
UDINESE (4-3-3): Carnelos; Cucchiaro, Cocetta (41' st Rossitto), Maset, Del Fabro; Damiani (30' st Garbero), Castagnaviz, Pinzi (22' st Fedrizzi); Cum (22' st Basha S.), Ferla, Ianesi (41' st Jaziri). A disp: Bruno, Codutti, Basha R.. All. Moras

Battuta d'arresto per l'Udinese nel recupero del quarto turno di Primavera 2. A Brescia finisce 1-0 per i padroni di casa, che trovano il gol decisivo al quarto d'ora della ripresa.
Primo tempo senza reti ma ricco di sussulti che avrebbero potuto sbloccare il risultato dall'una e dall'altra parte. Udinese subito vicinissima al vantaggio al 3', quando Rovelli sbaglia clamorosamente un rinvio corto e Ianesi, altrettanto clamorosamente, non ne approfitta facendosi parare una facile conclusione. Un'altra ghiotta opportunità per i bianconeri si profila al 32': contropiede apertissimo di Cum, che fa tutto bene fino all'ingresso dell'area ma poi pecca di presunzione calciando contro il portiere anziché servire Ianesi. Dalla parte delle rondinelle da segnalare invece la traversa colpita da Manu al 18'. 
Ben tre cambi all'intervallo per i padroni di casa ed è da uno di questi che nasce il gol del vantaggio, concretizzato da un diagonale destro di Danesi subentrato a Bui. Prova a cambiare anche mister Moras: si passa addirittura al 4-2-4 con l'impiego congiunto di Ferla, Ianesi, Fedrizzi e Basha (quest'ultimo subito pericoloso di testa mancando di poco la porta). La manovra bianconera si vivacizza e nel finale diventa un vero e proprio assedio alla ricerca del pari, ma non sortisce gli effetti sperati. 
Continua a non vincere l'Udinese, che manca l'appuntamento con i tre punti da cinque partite. Sabato si va a Venezia per cercare di invertire la rotta.  
Condividi su