29 maggio 2021
29 maggio 2021

Primavera: Udinese - Parma 2-1

Una prestazione di qualità garantisce il successo contro i crociati

WhatsApp Image 2021-05-29 at 16.39.42.jpeg
UDINESE – PARMA: 2-1 (2-0)
 
Udinese (4-3-3): Piana (88’ Bruno); Rossitto, Cocetta, Maset, Cucchiaro; Pinzi (71’ Zuliani), Castagnaviz, Battistella (79’ Jaziri); Pafundi, Basha S. (71’ Garbero), Ianesi (79’ Basha R.). A disposizione: Brighi, Codutti, Ferla, Cum. Allenatore: Moras
 
Parma (4-3-3): Rinaldi; Radu (64’ Luscietti), Ankrah, Cipolletti, Cucci; Kosznovszky, Mallamo (32’ Bevilacqua), Bassoli (64’ Mir); Traore, Marconi (64’ Sits), Napoletano. A disposizione: Turk, Casarini, Jondar, Circati, De Rinaldis, Bocchialini. Allenatore: Veronese 
 
Arbitro: Milone di Taurianova
Assistenti: Teodori e Catani 
Marcatori: 24’ Radu (AG), 39’ Ianesi, 84’ Sits
Ammoniti: Pinzi, Napoletano, Kosznovszky, Traore, Bassoli
Recupero: 1’ pt e 5’ st
 
FAGAGNA – È finita 2-1 la sfida andata in scena al Comunale di Fagagna tra Udinese e Parma, valida per la 22^ ed ultima giornata del campionato Primavera 2. Al 24’ l’Udinese trova il gol del vantaggio grazie all’autorete di Radu. Il difensore gialloblu non si intende al meglio con Rinaldi e tenta l’appoggio di testa verso l’estremo difensore che, in uscita, si fa beffare dal compagno e può solo guardare il pallone infilarsi in rete per il gol dell’1-0. Al 39’ l’Udinese trova il raddoppio con Ianesi. L’attaccante bianconero sfrutta al meglio un ottimo filtrante dalle retrovie e si porta a tu per tu con Rinaldi, lì trova la freddezza necessaria per battere il portiere avversario e con un tocco di interno sinistro deposita comodamente il pallone in rete per il 2-0. Nella ripresa al 77’ l’Udinese sfiora la terza rete ancora con Ianesi che sfrutta bene il preciso lancio lungo di Pafundi e da posizione favorevole lascia partire il sinistro ad incrociare verso la porta gialloblu. Rinaldi è attento e sventa il pericolo in tuffo. All’84 il Parma dimezza lo svantaggio con Sits. Il centravanti ospite supera Piana con un facile tocco da distanza ravvicinata sul passaggio smarcante del compagno in area, depositando in rete per il gol del 2-1 finale. Al 91’ il direttore di gara accorda un calcio di rigore in favore dell’Udinese per un fallo di mano di un uomo della retroguardia ospite. Sul dischetto si presenta Basha che con il destro spiazza Rinaldi ma colpisce in pieno il palo sinistro e sciupa l’occasione. Una bella e convincente vittoria arrivata attraverso una prestazione di qualità per i ragazzi di Mister Moras, la cui stagione termina con questo incontro e con un settimo posto finale in campioanto. 
Condividi su