29 luglio 2020
29 luglio 2020

Gotti: "Siamo oltre la riserva delle energie"

L'allenatore bianconero ha commentato la sconfitta interna contro il Lecce

PFP_3579[628].jpg
Al termine della sconfitta maturata contro il Lecce, Luca Gotti ha parlato ai microfoni di Udinese Tv: "Gap motivazione? No, mi rifiuto di credere che sia questa la causa perché ci eravamo detti che avremmo provato a fare di tutto per prendere più punti possibili. Il rigore che abbiamo concesso ingenuamente allo scadere del primo tempo ha naturalmente dato un'iniezione di fiducia al Lecce, è normale che poi loro facciano di tutto mentre noi siamo andati oltre la riserva delle energie. Senza fare nomi ti posso dire che due giocatori che hanno giocato stasera non sarebbero stati in grado di scendere in campo e, se non si fossero messi a disposizione, sarebbero rimasti solo i ragazzi della Primavera, che sarebbe comunque stato complicato caricare della responsabilità di affrontare una squadra che si gioca la Serie A. Non abbiamo sfruttato diverse occasioni nel primo tempo e ci siamo fatti riprendere da un rigore, concedendo pochissimo. Da lì la partita si è incanalata in una direzione sbagliata fino a culminare con la sconfitta. Lo spogliatoio a fine partita sembrava un campo di battaglia tra persone esauste e altre che con le stampelle andavano a rincuorare coloro che hanno giocato. Questo è stato un campionato anomalo e complicato, noi dobbiamo solo cercare di mettere tutto quello che abbiamo".
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto