18 novembre 2019
18 novembre 2019

Lunedì con tanti nazionali bianconeri in campo

Ben 7 i nostri ragazzi impegnati nelle gare internazionali

WhatsApp Image 2019-11-10 at 18.19.36.jpeg
Sette dei nostri ragazzi erano impegnati in questo lunedì di impegni internazionali.
Il primo, Nicholas Opoku, non è sceso in campo con la maglia del Ghana nel successo ottenuto dalla sua nazionale per 1-0 sul campo di Sao Tome. Black Stars a punteggio pieno dopo le prime due gare del girone di qualificazione alla Coppa d'Africa.
In serata, 2-2 dell'Argentina contro l'Uruguay nell'amichevole disputata a Tel Aviv, in Israrele.
88' minuti in campo per Rodrigo De Paul, sempre nel vivo del gioco e, oramai, certezza dell'Albiceleste.
L'altro nostro alfiere, Juan Musso, invece, ha dovuto rimandare l'appuntamento con l'esordio da titolare in nazionale.
Grande serata per Jens Stryger Larsen che con la sua Danimarca ha ottenuto la qualificazione ad Euro 2020 grazie al pareggio per 1-1 ottenuto sul campo insidioso dell'Irlanda, laddove i danesi avevano festeggiato anche la qualificazione ai Mondiali 2018.
Per Larsen, solita partenza da titolare e 90 minuti in campo.
Congratulazioni Jens!
Successo, a qualificazione già ottenuta venerdì scorso, per la Svezia che ha battuto le Isole Faroe per 3-0. Titolare il nostro Ken Sema, autore di una buona prova e sostituito al minuto 65.
Prestazione ottima per Mato Jajalo che, titolare con la maglia della Bosnia, è rimasto in campo per tutto il match contribuendo al successo per 3-0 in Liechtenstein dei suoi, fornendo l'assist a Hodzic per il gol del momentaneo 2-0.
A chiudere la serata, Rolando Mandragora che nello storico 9-1 dell'Italia contro l'Armenia a Palermo è rimasto in panchina.
Complimenti a Rolly e a tutti i nostri ragazzi che, come sempre, si distinguono con le loro nazionali.
Da martedì gran parte di loro sarà a Udine per rimettersi a disposizione di mister Gotti.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto